Vittorio Goretti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Asteroidi scoperti: 31
7437 Torricelli 12 marzo 1994 [1]
8885 Sette 13 marzo 1994 [2]
9232 Miretti 31 gennaio 1997
10197 Senigalliesi 18 ottobre 1996
10200 Quadri 7 luglio 1997
11121 Malpighi 10 settembre 1996
12035 Ruggieri 1º febbraio 1997
15381 Spadolini 1º settembre 1997
16761 Hertz 3 ottobre 1996
16766 Righi 18 ottobre 1996
17652 Nepoti 3 novembre 1996
20081 Occhialini 12 marzo 1994 [2]
21306 Marani 1º dicembre 1996
(24996) 1998 OD1 20 luglio 1998 [3]
25276 Dimai 15 novembre 1998
26917 Pianoro 15 settembre 1996
29457 Marcopolo 25 settembre 1997
33376 Medi 6 febbraio 1999
39699 Ernestocorte 12 ottobre 1996
42747 Fuser 21 settembre 1998
42748 Andrisani 21 settembre 1998
43999 Gramigna 31 agosto 1997
44005 Migliardi 25 settembre 1997
47038 Majoni 17 novembre 1998
48737 Cusinato 8 marzo 1997
58573 Serpieri 9 settembre 1997
70745 Aleserpieri 9 novembre 1999
79375 Valetti 16 marzo 1997
(79826) 1998 WP2 17 novembre 1998
96217 Gronchi 14 settembre 1993 [1]
100553 Dariofo 2 aprile 1997

Benito Vittorio Goretti (San Cesario sul Panaro, 17 giugno 1939Pianoro, 7 luglio 2016) è stato un astronomo italiano.

Goretti ha insegnato per quasi 30 anni Fisica e Matematica in una scuola superiore di Bologna.

Come astronomo non professionista - presso il suo osservatorio privato (Observatory 610) a Pianoro - si è concentrato dapprima sulla scoperta di asteroidi e poi, col suo ultimo telescopio da 30 cm di diametro e 3 m di lunghezza focale, dall'anno 2008 fino all'anno 2012, si è dedicato alla misurazione degli angoli di parallasse per le stelle più vicine al Sole. Estendendo la sua ricerca anche a stelle con moto proprio trascurabile (che non sono necessariamente lontane, perché potrebbero muoversi di conserva col Sole o lungo la linea visuale) ha trovato che almeno una decina di stelle potrebbero essere più vicine di Proxima Centauri.

Per problemi di salute della moglie ha cessato la sua attività di ricerca nel 2013 rimanendo in attesa di conferme delle sue misurazioni di distanze stellari.

É morto a Pianoro il 7 luglio 2016, il funerale si è svolto presso la Chiesa di Santa Maria Assunta a Pianoro Nuovo (BO)[1][2].

L'asteroide 7801 Goretti è stato battezzato in suo onore[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]