Vincenzio Nannucci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Vincenzio Nannucci, indicato a volte, impropriamente, come Vincenzo Nannucci (Signa, 1º settembre 1787Firenze, 2 giugno 1857), è stato un filologo e letterato italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di origini contadine, insegnò dapprima lingue orientali in un liceo di Ravenna, per poi rifugiarsi nel 1815 per motivi politici all'estero (Corfù, Itaca, Cefalonia), dove insegnò lingua e letteratura italiana.[1]

Rientrò in Italia, a Firenze nel 1840, dove lavorò alla Biblioteca Riccardiana.[2]

Nel 1847 divenne membro dell'Accademia della Crusca, dove ebbe modo di collaborare attivamente alla compilazione del famoso Vocabolario.[3]

La maggior fama gli venne dall'aver trattato diffusamente per primo del periodo delle origini della nostra letteratura, attraverso il Manuale del primo secolo della lingua italiana, che rimase a lungo l'unico manuale universitario in materia, fino alla pubblicazione de I primi due secoli della letteratura italiana di Adolfo Bartoli.

Altri suoi grandi interessi letterari furono le figure e le opere di Bartolomeo da San Concordio, Pietro Alighieri, e il Poliziano.[4]

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Voci e locuzioni italiane derivate dalla lingua provenzale, Firenze, Le Monnier, 1840.
  • Teorica dei nomi della lingua italiana, Firenze, Baracchi e Piatti, 1858.
  • Manuale del primo secolo della lingua italiana, 3 voll., Firenze, Magheri, 1837-1839.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vincenzio Nannucci, Manuale del primo secolo della letteratura italiana, 4ª ediz., Firenze, Barbera, 1883, p. 11.
  2. ^ Gabriella Macciocca, “Nannucci, Vincenzio”, in Letteratura italiana, Gli Autori, Dizionario bio-bibliografico, vol. 2°, Torino, Einaudi, 1991, p. 1246.
  3. ^ Vedi Treccani.it L'Enciclopedia Italiana, riferimenti in Collegamenti esterni.
  4. ^ Vedi l'elenco delle sue opere nel catalogo del Servizio Bibliotecario Nazionale

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Opere di Nannucci disponibili su Google Libri[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN58100678 · ISNI: (EN0000 0000 8137 3423 · LCCN: (ENn86095798 · GND: (DE173117848 · BAV: ADV10969813