Verde pino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Verde pino
Coordinate del colore
HEX #006243
RGB1 (r; g; b) (0; 98; 67)
CMYK2 (c; m; y; k) (100; 20; 80; 40)
HSV (h; s; v) (161°; 100%; 38%)
Riferimento
Fantetti & Petracchi[1][2][3]
1: normalizzato a [0-255] (byte)
2: normalizzato a [0-100] (%)

A destra è mostrato il colore verde pino.

Il verde pino è una ricca tonalità del verde primavera che assomiglia al colore dei pini. È un colore ufficiale della ditta Crayola sin dal 1949, ma nel mercato è conosciuto come "verde coccodrillo".

Il colore "verde pino" è la rappresentazioni del colore tipico delle foglie di un albero di una foresta conifera.

Il colore "verde pino" era in origine conosciuto come albero di pino. Il primo utilizzo della parola "verde pino" per indicare tale tonalità è stato nel 1923.

  1. ^ Simona Fantetti e Claudia Petracchi, Il dizionario dei colori. Nomi e valori di quadricromia, Bologna, Zanichelli, ottobre 2001, ISBN 88-08-07995-3.
  2. ^ Free Color Converter, su nixsensor.com. URL consultato il 28 maggio 2018.
  3. ^ Color conversion, su rapidtables.com. URL consultato il 25 maggio 2018.