Veneranda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'allenatore di calcio e calciatore, vedi Fernando Veneranda.

Veneranda è un nome proprio di persona italiano femminile[1][2][3].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

È un tardo nome cristiano[2], che si basa sul termine latino venerandus, gerundivo del verbo venerari ("venerare", "adorare"), quindi significa "degna di venerazione", "da venerare", "venerabile"[2][3].

Si ricorda una santa con questo nome, ma la sua diffusione è dovuta quasi esclusivamente ad un titolo con cui è venerata la Madonna, Virgo Veneranda ("Vergine Venerabile")[2]. È attestata una forma maschile, Venerando[1][3], ma il nome è usato pressoché solo al femminile[3].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si festeggia il 14 novembre in ricordo di santa Veneranda, martire in Gallia o a Roma sotto Antonino Pio[2][3][4]; al maschile si ricordano invece san Venerando, martire a Troyes sotto Aureliano, anch'egli commemorato il 14 novembre[3][5], e un beato Venerando, vescovo di Clermont, il 24 dicembre[6].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Variante maschile Venerando[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Accademia della Crusca, p. 727.
  2. ^ a b c d e f g Galgani, p. 497.
  3. ^ a b c d e f g h La Stella T., p. 364.
  4. ^ Santa Veneranda, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 30 luglio 2014.
  5. ^ (EN) Saint Venerandus of Troyes, su CatholicSaints.info. URL consultato il 30 luglio 2014.
  6. ^ (EN) Blessed Venerandus of Clermont, su CatholicSaints.info. URL consultato il 30 luglio 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi