Venerando Gangi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Venerando Gangi

Venerando Gangi (Acireale, 1748Acireale, 1816) è stato un poeta e scultore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Venerando Gangi fu un poeta favolista che, vissuto tra Sette e Ottocento, si dedicò allo studio della antropologia locale.

Il poeta dialettale novecentesco siciliano Turiddu Bella definì Gangi come il maggiore favolista siciliano.

Eseguì anche alcune opere scultoree.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Vitaliani, Domenico - "Studio su Venerando Gangi, grande poeta dialettale";
  • Sciacca, Alfonso - "Venerando Gangi favolista" in "Lunarionuovo n.6" editore "Prove d'Autore";
  • Sciacca, Alfonso (a cura di) - "Favole di Venerando Gangi" - Catania, ed.C.U.E.C.M.,1988.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN90268223 · ISNI (EN0000 0004 1961 8409 · SBN IT\ICCU\PALV\023681 · LCCN (ENno2016106625