Venegazzù

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Venegazzù
frazione
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of Arms of Veneto.png Veneto
ProvinciaProvincia di Treviso-Stemma.png Treviso
ComuneVolpago del Montello-Stemma.png Volpago del Montello
Territorio
Coordinate45°46′36.27″N 12°05′39.31″E / 45.776743°N 12.094252°E45.776743; 12.094252 (Venegazzù)Coordinate: 45°46′36.27″N 12°05′39.31″E / 45.776743°N 12.094252°E45.776743; 12.094252 (Venegazzù)
Altitudine99 m s.l.m.
Abitanti1 613[1] (2011)
Altre informazioni
Cod. postale31040
Prefisso0423
Fuso orarioUTC+1
TargaTV
Nome abitantiVenegazzughesi
PatronoSant'Andrea Apostolo
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Venegazzù
Venegazzù

Venegazzù (Venegasù in veneto) è una frazione del comune italiano di Volpago del Montello, in provincia di Treviso. Dista circa km dal centro di Volpago.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La storia del paese si intreccia con quella del vicino paese di Volpago del Montello.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa parrocchiale[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Chiesa di Sant'Andrea (Venegazzù).

La chiesa di Sant'Andrea venne edificata a partire dal 1765 grazie a un cospicuo prestito in denaro da parte del N.H. Marcantonio Spineda. Il sacro edificio fu benedetto nel 1794 e consacrato nel 1825[2].

Villa Spineda[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Villa Spineda.

Il progetto iniziale di F.M. Preti (1701-1774) fu rielaborato da Miazzi (1699-1797). Il complesso presenta un imponente edificio dominicale, che si sviluppa attorno al pronao centrale, affiancato da due ariose barchesse[3].

Casa Dal Zotto[modifica | modifica wikitesto]

Costruzione con ballatoio tipico delle abitazioni quattrocentesche[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ In assenza di dati ufficiali precisi, si è fatto riferimento alla popolazione della parrocchia locale, reperibile nel sito della CEI.
  2. ^ Comune di Volpago del Montello, su www.comune.volpago-del-montello.tv.it. URL consultato il 13 aprile 2016.
  3. ^ Comune di Volpago del Montello, su www.comune.volpago-del-montello.tv.it. URL consultato il 13 aprile 2016.
  4. ^ Comune di Volpago del Montello, su www.comune.volpago-del-montello.tv.it. URL consultato il 13 aprile 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]