Vellerat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vellerat
frazione
Vellerat – Stemma
Vellerat – Veduta
Vellerat – Veduta
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
CantoneWappen Jura matt.svg Giura
DistrettoDelémont
ComuneCourrendlin
Territorio
Coordinate47°19′15″N 7°22′20″E / 47.320833°N 7.372222°E47.320833; 7.372222 (Vellerat)
Altitudine666 m s.l.m.
Superficie2,04 km²
Abitanti67 (2017)
Densità32,84 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale2830
Prefisso032
Fuso orarioUTC+1
Codice OFS6728
TargaJU
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Vellerat
Vellerat
Sito istituzionale

Vellerat (toponimo francese) è una frazione di 67 abitanti del comune svizzero di Courrendlin, nel Canton Giura (distretto di Delémont).

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio del comune di Vellerat prima degli accorpamenti comunali del 2019

Già comune autonomo che fino al 1996 ha fatto parte del Canton Berna, il 1º gennaio 2019 è stato aggregato al comune di Courrendlin assieme all'altro comune soppresso di Rebeuvelier[1].

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

La cappella della Sacra Famiglia
  • Cappella cattolica della Sacra Famiglia, eretta nel 1888 e ricostruita nel 1961 da Jeanne Bueche[2].

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

L'evoluzione demografica è riportata nella seguente tabella[2]:

Abitanti censiti[3]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Ogni famiglia originaria del luogo fa parte del comune patriziale che ha la responsabilità della manutenzione di ogni bene comune.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Les communes de Courrendlin, Rebeuvelier et Vellerat fusionneront en 2019, su sito istituzionale del comune di Courrendlin, 11 giugno 2017. URL consultato il 5 agosto 2019 (archiviato dall'url originale il 3 agosto 2019).
  2. ^ a b François Kohler, Vellerat, in Dizionario storico della Svizzera, 7 settembre 2011. URL consultato il 5 agosto 2019.
  3. ^ Dizionario storico della Svizzera

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Svizzera