Vedeno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vedeno
località abitata
Ведено
Vedeno – Veduta
La moschea cittadina
Localizzazione
StatoRussia Russia
Circondario federaleMeridionale
Soggetto federaleFlag of the Chechen Republic.svg Cecenia
RajonVedenskij rajon
Territorio
Coordinate42°57′21″N 46°06′50″E / 42.955833°N 46.113889°E42.955833; 46.113889 (Vedeno)Coordinate: 42°57′21″N 46°06′50″E / 42.955833°N 46.113889°E42.955833; 46.113889 (Vedeno)
Abitanti1 469 (2005)
Altre informazioni
Cod. postale366330
Fuso orarioUTC+3
Targa95
Cartografia
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Vedeno
Vedeno

Vedeno (in russo: Ведено?) è una cittadina della Cecenia, Russia, situata a circa 55 km a sud est di Groznyj.

È il centro amministrativo del rajon Vedenskij. Un dato ufficiale del 2004 riportava una popolazione di 11.512 persone, in calo di più di 2.500 abitanti rispetto all'ultimo censimento sovietico del 1989; 3.735 uomini, 1.525 bambini di età pre-scolare, 1.604 bambini di età scolare, e 4.648 donne. Secondo un censimento russo del 2000, la popolazione nel 2005 era di 1.469.

Vedeno è considerata oggi una delle regioni più pericolose della Cecenia e la regione ha una lunga storia come punto nella guerra cecena contro il controllo russo. Nella metà del 1800 Imam Shamil portò il suo esercitò in 22 anni di guerra contro l'esercito dell'impero russo e combatté fino all'ultima posizione nell' anonimo villaggio montano di Vedeno. Šamil Basaev nacque nel villaggio di Dyshne-Vedeno, vicino Vedeno, nel sud-est ceceno[senza fonte].

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia