Valsavarenche (valle)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Valsavarenche
Valsavarenche.JPG
La Valsavarenche vista dal Bois de la Tour (Saint-Nicolas)
StatiItalia Italia
RegioniValle d'Aosta Valle d'Aosta
Località principaliValsavarenche
Comunità montanaUnité des Communes valdôtaines Grand-Paradis
FiumeSavara

Coordinate: 45°34′58.8″N 7°13′01.2″E / 45.583°N 7.217°E45.583; 7.217

La Valsavarenche è una valle laterale della Valle d'Aosta.

Toponimo[modifica | modifica wikitesto]

Il toponimo in patois valdostano standard è Vassavaèntse, mentre localmente è Ouahèntse. Prende il nome dal torrente Savara, il principale corso d'acqua della vallata.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Collocazione della Valsavarenche all'interno della Valle d'Aosta

Appartiene al bacino idrografico destro della Dora Baltea e si trova tra la Val di Rhêmes e la Val di Cogne. La testata appartiene al massiccio del Gran Paradiso. Una lunga ed imponente cresta di montagne la divide a partire dal punto culmine (il Gran Paradiso) dalla val di Cogne. Questa cresta possiede come vette principali l'Herbétet e la Grivola. Meno imponente è invece la cresta che la separa dalla Val di Rhêmes; qui le vette più importanti sono il Mont Taou Blanc e la Punta di Bioula.

È solcata dal torrente Savara, tributario di destra della Dora Baltea e la maggior parte della valle si situa all'interno del Parco Nazionale del Gran Paradiso.

Orografia[modifica | modifica wikitesto]

Il Gran Paradiso visto dalla Valsavarenche.
Una volpe in Valsavarenche.

I monti principali che contornano la valle sono:

Valichi principali[modifica | modifica wikitesto]

Panorama dell'alta Valsavarenche dalla frazione Pont. Sulla sinistra la Becca di Monciair.

La valle non possiede facili collegamenti con le vallate vicine. I valichi alpini principali sono:

  • Colle del Gran Paradiso - 3.349 m - verso la valle dell'Orco
  • Colle del Charforon - 3.331 m - verso la valle dell'Orco
  • Col Lauson - 3.301 m - verso la val di Cogne
  • Colle dell'Herbetet - 3.257 m - verso la val di Cogne
  • Colle del Grand Etret - 3.158 m - verso la valle dell'Orco
  • Col de l'Entrelor - 3.002 m - verso la Val di Rhêmes
  • Colle di Sort - 2.967 m - verso la Val di Rhêmes
  • Colle del Nivolet - 2.641 m - verso la valle dell'Orco

Centri abitati[modifica | modifica wikitesto]

La frazione Pont vista dal sentiero che conduce al Rifugio Vittorio Emanuele II.

La vallata è totalmente appartenente al comune omonimo.

Turismo[modifica | modifica wikitesto]

Per favorire l'ascensione ai monti della valle e l'escursionismo in alta quota la valle è dotata di alcuni rifugi alpini e bivacchi:

La valle è inoltre attraversata dall'Alta via della Valle d'Aosta n. 2.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Valle d'Aosta Portale Valle d'Aosta: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Valle d'Aosta