Università nazionale Taras Ševčenko di Kiev

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Università nazionale Taras Ševčenko di Kiev
(UK) Університет Св. Володимира
(UK) Київський національний університет імені Тараса Шевченка
(BE) Кіеўскі ўніверсітэт Св. Уладзіміра
(BE) Кіеўскі дзяржаўны ўніверсітэт імя Т. Р. Шаўчэнка
Київський національний університет імені Тараса Шевченка.png
Universidad Roja de Kiev.jpg
Dati generali
MottoUtilitas honor et gloria, Utility Honor and Glory e Користь, честь і слава
Fondazione8 novembre 1833
FondatoreNicola I di Russia
Tipouniversità
RettoreLeonid Huberskyj
Studenti25 000
AffiliazioniInternational Association of Universities
Mappa di localizzazione
Sito web

L'Università nazionale Taras Ševčenko di Kiev (in ucraino: Київський національний університет імені Тараса Шевченка?) è una università di Kiev, la capitale dell'Ucraina. L'università è universalmente riconosciuta come l'università più prestigiosa dell'Ucraina, essendo il più grande istituto di istruzione superiore nazionale, ed è classificata tra le migliori 650 università del mondo.[1]

È la terza università più antica in Ucraina dopo l'Università di Leopoli e l'Università di Charkiv. È stata fondata nel 1834 dallo zar russo Nicola I come "Università imperiale di Kiev di San Vladimir",[2] e da allora ha cambiato nome più volte.

Durante l'era dell'Unione Sovietica, l'Università statale di Kiev era una delle prime tre università dell'URSS, insieme all'Università statale di Mosca e all'Università statale di San Pietroburgo.

La sua struttura è composta da quindici facoltà (dipartimenti accademici) e cinque istituti.

Nel corso della storia, l'università ha prodotto molti famosi alunni tra cui Mychajlo Hruševs'kyj, Nikolaj Berdjaev, Michail Bulgakov, Teodosij Dobžanskij, V″jačeslav Čornovil e molti altri.

Lo stesso Taras Ševčenko, bandito dalle attività educative per motivi politici, ha lavorato per l'Università di Kiev come ricercatore sul campo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) QS World University Rankings 2019, su Top Universities. URL consultato il 14 luglio 2021.
  2. ^ To the University’s 175th Anniversary, su www.univ.kiev.ua. URL consultato il 14 luglio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN125885765 · ISNI (EN0000 0004 0385 8248 · LCCN (ENn82163138 · GND (DE1087315263 · BNF (FRcb120062353 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2002021291