Università di Maastricht

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 50°50′50″N 5°41′12″E / 50.847222°N 5.686667°E50.847222; 5.686667

Campus Randwyck dell'Università di Maastricht
Dottorato di ricerca all'UM

L'Università di Maastricht (in olandese Universiteit Maastricht, da cui la sigla UM) è un'università pubblica olandese, che sorge nella città di Maastricht, in Olanda. Fondata nel 1976, l'università è la seconda più giovane d'Olanda. Conta circa 16.000 studenti, di cui il 47% sono stranieri[1]; ciò fa di Maastricht una delle universitá più internazionali del mondo. La quasi totalitá dei corsi insegnati all'UM sono in lingua inglese.

Il metodo di insegnamento usato è il Problem Based Learning (PBL) basato su dibattiti e discussioni in classe tra gli studenti coordinati da un professore o tutor.

Oltre ai campus satellitari situati a Venlo e a Bangalore, l'Universitá di Maastricht ha inaugurato nel 2010[2] il suo terzo campus nel cuore di Bruxelles.

Nel 2013, l'UM è stata la seconda universitá olandese ad aver ricevuto la prestigiosa ‘Distinctive Quality Feature for Internationalisation’ dall'Accreditation Organisation of the Netherlands and Flanders (NVAO).[3]

La Scuola di Business e Economia dell'Universitá di Maastricht (SBE) è stata accreditata 'Triple crown[4]' a livello internazionale dalle rinomate AACSB, EQUIS e AMBA.

.

Università di Maastricht (UM)
Logo UniMaastricht.svg
Universiteit Maastricht MBB4-6.jpg
Ubicazione
Stato Paesi Bassi Paesi Bassi
Città Maastricht
Dati generali
Motto Leading in Learning
Fondazione 1976
Tipo Statale
Facoltà 6
Rettore Rianne Letschert / Martin Paul
Studenti 16 761[5] (2015-16)
Dipendenti 3 917 (2015-16)
Colori blu scuro, blu chiaro, bianco, arancione, rosso
Affiliazioni EUA, VSNU
Mappa di localizzazione
Sito web

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'Università fu fondata con il nome di Rijksuniversiteit Limburg nel 1976 ma fu mutato in Universiteit Maastricht nel 1996 per poi assumere la denominazione ufficiale di Maastricht University nel 2008 per essere facilmente riconosciuta anche a livello internazionale.

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

L'università ha due sedi (centro e Randwyck) e sei facoltà:

  • Facoltà di Lettere e Scienze Sociali
  • Scuola di Economia e Commercio
  • Scuola di Giurisprudenza
  • Facoltà di Studi Umanistici e Scienze
  • Facoltà di Salute, Medicina e Scienze della Vita
  • Facoltà di Psicologia e Neuroscienze

L'università dispone di un ottimo ospedale, l'AZM, ed è anche riconosciuta come una tra le migliori d'Europa.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

L'Università di Maastricht è considerata una delle 10 migliori università di recente fondazione (sotto i 50 anni) al mondo.[6]

  • Times Higher Education World University Rankings pone l'università al 94 ° posto nel mondo nel 2017 (al 32 ° posto in Europa).[7].
  • QS World University Rankings QS pone l'università al 94simo posto nel mondo nel 2017.
  • THE 100 Under 50 universities, classifica stilata dal Times e riservata alle università di recente formazione, inserisce l'università di Maastricht al 6º posto al mondo nel 2017.
  • Il Financial Times classifica la Scuola di Business e Economia al 60º posto nel 2016.[8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 'About UM', sito dell'Università di Maastricht
  2. ^ (EN) Campus Brussels - Maastricht University, su www.maastrichtuniversity.nl. URL consultato il 28 luglio 2017.
  3. ^ (EN) Sbe Exchange Guide 2015-2016 | Netherlands | Test (Assessment), su Scribd. URL consultato il 28 luglio 2017.
  4. ^ (EN) The Triple Accredited Business Schools (AACSB, AMBA, EQUIS), su MBA Today. URL consultato il 28 luglio 2017.
  5. ^ [1]
  6. ^ Cfr. articoli 'Maastricht University in top 10 young universities worldwide' e 'UM In The Top 10 Of Prestigious THE 100 Under 50 Ranking', sito dell'Università di Maastricht.
  7. ^ THE World University Rankings 2013-14
  8. ^ (EN) Business school rankings from the Financial Times, su rankings.ft.com. URL consultato il 25 luglio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN156933201 · LCCN: (ENn99016914 · ISNI: (EN0000 0001 0481 6099 · GND: (DE10122205-1
Università Portale Università: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Università