Unintended (Acoustic Version)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Unintended (Acoustic Version)
Unintended (Acoustic Version).png
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaMatthew Bellamy
Tipo albumSingolo
Pubblicazione26 giugno 2020
Durata4:02
Album di provenienzaCryosleep
GenereMusica acustica
EtichettaWarner
ProduttoreMatthew Bellamy
FormatiDownload digitale, streaming
Matthew Bellamy - cronologia
Singolo precedente
(2020)
Singolo successivo
(2020)

Unintended (Acoustic Version) è un singolo del cantante britannico Matthew Bellamy, pubblicato il 26 giugno 2020 come secondo estratto dal primo album in studio Cryosleep.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di una rivisitazione in chiave acustica dell'omonimo brano dei Muse del 1999, gruppo del quale fa parte Bellamy. Secondo quanto spiegato da quest'ultimo, la decisione di pubblicare una nuova versione del brano dopo vent'anni è dettata dal fatto che il testo risulta più rilevante al periodo attuale che il mondo sta affrontando piuttosto che all'epoca in cui è stato originariamente composto.[1]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Unintended (Acoustic Version) – 4:02
  2. Unintended A.I. Dream V.3 (Obeebo A.I.) – 3:55
  3. Unintended (Piano Lullaby) (Instrumental) – 3:59

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Elizabeth Aubrey, Muse's Matt Bellamy shares dreamy, stripped-back version of 'Unintended', su nme.com, New Musical Express, 26 giugno 2020. URL consultato il 19 dicembre 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica