Un affare di cuore (film 1967)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un affare di cuore
Titolo originale Ljubavni slučai ili tragedija službenice ptt
Lingua originale serbo
Paese di produzione Jugoslavia
Anno 1967
Durata 69 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere grottesco
Regia Dušan Makavejev
Interpreti e personaggi

Un affare di cuore (Ljubavni slučai ili tragedija službenice ptt) è un film del 1967 diretto da Dušan Makavejev.

Il film fu presentato nella Settimana Internazionale della Critica del 20º Festival di Cannes.[1]

Il film racconta la storia del rapporto tra una centralinista e un addetto alla derattizzazione, tutto come spunto per poter riflettere sul “conflitto tra libertà individuale e oppressione delle istituzioni pubbliche nell'ambito di una società socialista”[2].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) 6e Selection de la Semaine de la Critique 1967, semainedelacritique.com. URL consultato il 14 giugno 2011.
  2. ^ Laura, Luisa e Morando Morandini, il Morandini 2011, Zanichelli, Bologna, 2001, ISBN 978-88-08227225

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema