Umberto Fedeli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Umberto Fedeli
Nazionalità Italia Italia
Altezza 168 cm
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Carriera
Squadre di club

Olimpia Borletti

Nazionale
1926 Italia Italia 1(0)
Carriera da allenatore
1945-1947 Olimpia Milano
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 17/07/2017

Cavaliere della Repubblica per meriti sportivi Umberto Fedeli (Roma, 1º gennaio 1903, trasferito dopo pochi mesi a Milano – Milano, 3 agosto 1996) è stato un cestista, allenatore di pallacanestro e arbitro di pallacanestro italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

È stato tra i pionieri della "palla al cesto", in seguito pallacanestro, ed ha giocato la prima partita della nazionale maschile il 4 aprile 1926 contro la nazionale francese. http://www.museodelbasket-milano.it/leggi.php?s=&idcontenuti=25#

Olimpia borletti.jpg

Impiegato presso la ditta Borletti come collaudatore, era un attivo collaboratore del dopolavoro ed ha guidato come allenatore per un biennio la Olimpia Borletti Milano, nel 1945-46 e nel 1946-47.

Arbitro benemerito d'eccellenza con tessera numero 2, è stato insignito del titolo di Cavaliere della Repubblica per meriti sportivi ed il CONI gli ha conferito l'onorificenza della stella d'oro.

È stato sepolto Cimitero Maggiore di Milano; al termine di concessione della tomba, i suoi resti sono stati posti al Riparto 29 del medesimo cimitero, e tumulati nella celletta 1089, dove tuttora riposano[1].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e punti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e dei punti in Nazionale - Italia Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Punti Note
04/04/1926 Milano Italia Italia 23 - 17 Francia Francia Amichevole 0 [2]
Totale Presenze 2 Punti 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Comune di Milano, App di ricerca defunti Not 2 4get.
  2. ^ Almanacco illustrato del basket 1990, Panini, Modena, 1989, p. 336.
FIP - arbitro.jpg

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del basket '90. Modena, Panini, 1989.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • [1] e [2]: storia dell'Olimpia Milano.

[3]: dal Dopolavoro Borletti nasce l'Olimpia Milano