Ulf Lundell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Ulf Lundell (Stoccolma, 20 novembre 1949) è uno scrittore, cantante e cantautore svedese.

Ulf Lundell
Ulf lundell 2005 borgholm.JPG
Ulf Lundell in concerto a Borgholm nel 2005
NazionalitàSvezia Svezia
GenereRock alternativo
Periodo di attività musicale? – in attività
Sito ufficiale

Viene considerato il massimo esponente del rock alternativo svedese.

Carriera letteraria e carriera musicale[modifica | modifica wikitesto]

Ulf Lundell è uno degli scrittori contemporanei svedesi di maggior successo e all'attività letteraria ha affiancato quella da musicista: entrambe hanno avuto inizio negli anni 70. Sia nei suoi romanzi sia nei suoi dischi i temi trattati sono quelli del disadattamento e della ribellione alla società, giudicata oppressiva, egoista e stucchevole, da parte di figure legate all'arte come scrittori, musicisti, pittori, cineasti. I modelli letterari di Lundell sono sempre stati Hemingway, Ginsberg e soprattutto Kerouac: non per niente il suo romanzo d'esordio è intitolato Jack. In campo musicale Lundell ha invece tratto ispirazione da Bob Dylan e Bruce Springsteen: considera inoltre il cantautore svedese Cornelis Vreeswijk come suo maestro.

Nel 1997 ben quattro romanzi di Lundell figuravano tra i cento libri più venduti in Svezia; Jack risultava addirittura al sedicesimo posto.

La sua canzone più nota è Öppna landskap, particolarmente amata negli ambienti alternativi.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Negli anni 80 Lundell è stato alcolista, senza farne mistero: dopo essere uscito dalla dipendenza ha dato alle stampe un'autobiografia incentrata soprattutto su questo periodo turbolento.

Ulf ha divorziato due volte: dal primo matrimonio sono nati tre dei suoi quattro figli. In seguito è stato sentimentalmente legato alla scrittrice Isabella Nerman, ma solo per un breve periodo. Un'altra relazione si è conclusa anch'essa dopo poco tempo.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

  • 1981: Innan jag anfölls av indianerna
  • 1991: Livslinjen 1975–91
  • 1992: Preskriberade romanser 1978–1988
  • 1995: Rebeller
  • 1995: Öppna landskap 75–95
  • 1995: Slutna rum 75–95
  • 1999: Når jeg kysser havet
  • 2006: När jag kysser havet – Det bästa 1: 75–84
  • 2006: Danielas hus – Det bästa 2: 84–94
  • 2006: Venus & Jupiter – Det bästa 3: 95–05
  • 2007: Under vulkanen, 1972–2007
  • 2015: 40!

Album live[modifica | modifica wikitesto]

  • 1977: Natten hade varit mild och öm
  • 1993: Maria kom tillbaka
  • 1996: Bosnia
  • 2011: Roskilde Orange Stage 2 juli 1999
  • 2011: Unplugged Solo

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN56645087 · ISNI (EN0000 0001 0903 7748 · LCCN (ENn79079360 · GND (DE119011182 · BNF (FRcb12136985c (data) · WorldCat Identities (ENn79-079360