UHF (singolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UHF
Artista"Weird Al" Yankovic
Tipo albumSingolo
Pubblicazioneluglio 1989
Durata5:10 (Album version)
3:49 (Compilation/Singles version)
Album di provenienzaUHF - Original Motion Picture Soundtrack and Other Stuff
GenereRock demenziale
EtichettaScotti Brothers
Produttore"Weird Al" Yankovic
Registrazione24 febbraio 1989
Formati7", audiocassetta, CD
"Weird Al" Yankovic - cronologia
Singolo precedente
(1988)

UHF è un singolo di "Weird Al" Yankovic estratto dall'album UHF - Original Motion Picture Soundtrack and Other Stuff ed è una delle sue poche canzoni originali.

La canzone fu anche la colonna sonora del film UHF - I vidioti.

Significato[modifica | modifica wikitesto]

La canzone è una satira verso le sigle che servono per pubblicizzare le stazioni televisive.

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Nel video, oltre ad alcune scene di UHF - I vidioti, sono presenti delle parodie di alcune scene di altri video di altri cantanti e sono:

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

7"
  1. UHF - 3:49
  2. Attack of the Radioactive Hamsters from a Planet near Mars - 3:28
CD singolo
  1. UHF - 5:10
  2. Attack of the Radioactive Hamsters from a Planet near Mars - 3:28
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock