Township Rollers Football Club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Township Rollers)
Jump to navigation Jump to search
Township Rollers Football Club
Calcio Football pictogram.svg
Mapalastina, Tse Tala, The Blues, Popa-Popa
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Giallo e Blu.svg Giallo e Blu
Dati societari
Città Gaborone
Nazione Botswana Botswana
Confederazione CAF
Federazione Flag of Botswana.svg BFA
Campionato Botswana Premier League
Fondazione 1961
Presidente David Mmui
Allenatore Zambia Wesley Mondo
Stadio Botswana National Stadium
(22.000 posti)
Sito web www.rollersfc.com
Palmarès
Titoli nazionali 11 Premier League
Trofei nazionali 6 FA Challenge Cup
3 Orange Kabelano Charity Cup
Si invita a seguire il modello di voce

Il Township Rollers Football Club è una società calcistica del Botswana con sede nella città di Gaborone. Il club è stato fondato nel 1961 ed è una delle squadre più vincenti del paese.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il club fu fondato dai lavoratori del PWD (Public Works Department - Dipartimento dei lavori pubblici) nel 1961 col nome di Mighty Tigers. Nel 1965 il nome fu cambiato in Township Rollers Football Club[1].

Il periodo di maggior successo del club fu negli anni ottanta quando la squadra vinse 7 titoli nazionali tra il 1979 e il 1987[2].

Al termine della stagione 2001/02, conclusa all'ultimo posto in campionato[3], la squadra venne retrocessa per la prima volta nella sua storia in First Division. La militanza nella seconda serie nazionale durò poco: la stagione 2002/03 fu molto problematica a causa di uno scisma interno tra alcune delle maggiori squadre e la BFA che portò a modifiche nei calendari e nei tornei[4], la stagione 2003/04 si svolse normalmente e alla sua conclusione i Rollers guadagnarono la promozione in Premier League[5].

Nella stagione 2004/05 il club riuscì nella storica impresa di conquistare il cosiddetto double: campionato e coppa nazionale[6], grazie al contributo di una delle icone del calcio del Botswana, l'allenatore Joseph "Banks" Panene[7].

La stagione 2009/10 è stata ricca di successi per i Rollers che hanno conquistato il loro secondo double, imponendosi in campionato con 78 punti, distanziando di 13 lunghezze gli storici rivali dei Mochudi Centre Chiefs e battendoli per 3-1 nell finale della Coca Cola Cup[8].

Nella stagione 2010/11 i Rollers si sono nuovamente imposti nel campionato nazionale, undicesimo titolo nella storia del club, ma sono stati eliminati nei quarti di finale della coppa del Botswana dall'Uniao Flamengo Santos (4-3 ai calci di rigore dopo il pareggio per 1-1 nei tempi regolamentari)[9]. La nota negativa della stagione è stata la mancata partecipazione alla CAF Champions League: il club campione in carica del Botswana doveva affrontare nel turno preliminare gli angolani dell'Interclube di Luanda ma a causa di problemi finanziari la società ha deciso di non prendere parte alla manifestazione internazionale. Il ritardo con cui la federazione nazionale ha comunicato alla CAF la decisione di non prendere parte al torneo ha comportato una squalifica di tre anni dalle competizioni continentali e una multa di 1.500 dollari per il club[10].

Partecipazioni alle competizioni CAF[modifica | modifica wikitesto]

1981 - Primo turno
1983 - Turno preliminare
1984 - Turno preliminare
1985 - Primo turno
1988 - Turno preliminare
1996 - Turno preliminare
2011 - Turno preliminare (ritiro)
2006 - Secondo turno
1980 - Primo turno
1994 - Turno preliminare
1995 - Primo turno
1997 - Turno preliminare

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1979, 1980, 1982, 1983, 1984, 1985, 1987, 1995, 2005, 2010, 2011
1993, 1994, 1996, 2005, 2010
2002, 2004, 2006

Rosa 2016-2017[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
2 Botswana D Leutlwetse Tshireletso
3 Botswana C Kobamelo Kebaikanye
5 Botswana D Simisani Mathumo
7 Botswana A Sekhana Koko
8 Botswana D Tshepo Motlhabankwe
9 Botswana C Kaone Molefe
14 Botswana D Obuile Ncenga
15 Malawi C Lawrence Majawa
16 Botswana P Noah Maposa
16 Botswana P Thabiso Mathe
17 Botswana C Gofaone Tiro
18 Botswana C Ofentse Nato
19 Namibia A Jerome Louis
21 Botswana C Moemedi Motlhagodi
N. Ruolo Giocatore
22 Botswana C Maano Ditshupo
23 Botswana D Obonye Moswate
25 Botswana C Tapiwa Gadibolae
26 Botswana A Boitshwaro Sehularo
27 Botswana D Woungaree Kaekwe
28 Botswana C Motsholetsi Sikele
29 Botswana D Mpho Simon
30 Botswana D Pako Ketimilwe
32 Botswana P Kabelo Dambe
33 Botswana D Pako Lekgari
40 Botswana P Michael Pepukani
89 Botswana C Segolame Boy
99 Botswana C Thapelo Balepi

Organico 2010-2011[modifica | modifica wikitesto]

Staff[modifica | modifica wikitesto]

Wikimedia-logo.png
Staff dell'area tecnica
  • Botswana Oscar Tshupelo - Team manager
  • Botswana Motshegetsi Mafa - Welfare manager
  • Zambia Wesley Mondo - Allenatore
  • Botswana Thabo “Mahala” Motang - Allenatore dei portieri
  • Botswana Prof. Onyewandume - Preparatore atletico
  • Botswana Patrick Rachaba - Medico sociale

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Botswana P Mampule Masule
2 Botswana D Kgomari Mathuba
3 Botswana C Kobamelo Kebaikantse
4 Botswana C Amos Godirwang
5 Botswana D Simisani Mathumo
7 Botswana C Sekhana Koko
8 Botswana C Mohammed Chawila
9 Botswana C Thapelo Balepi
10 Botswana A Onalethata Tshekiso
11 Botswana A Oteng Mongala
13 Botswana C Tebogo Mothusi
14 Botswana D Oscar Ncenga
15 Botswana C Lawrence Majawa
16 Botswana P Kabelo Dambe
N. Ruolo Giocatore
17 Botswana C Joel Mogorosi
18 Botswana A Phenyo Molefhe
19 Botswana A Mweuka Musonda
20 Botswana D Edwin Olerile
21 Botswana C Kamogelo Molemogi
22 Botswana A Thando Moreki
23 Botswana C Justice Dongwane
24 Botswana D McDonald Tshwaranang
25 Botswana C Powell Abednico
26 Botswana C Mogomotsi Kerebotswe
27 Botswana D Pius Kolagano
30 Botswana C Botshelo Lerato
31 Botswana P Tshepo Ngwenya

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) About - History, Rollersfc.com (archiviato dall'url originale il 9 luglio 2010).
  2. ^ (EN) Botswana List of Champions, Rsssf.com.
  3. ^ (EN) Botswana 2001/02, Rsssf.com.
  4. ^ (EN) Botswana 2002/03, Rsssf.com.
  5. ^ (EN) Botswana 2003/04, Rsssf.com.
  6. ^ (EN) Botswana 2004/05, Rsssf.com.
  7. ^ (EN) Tshepo Molwane, Football Mourns 'Banks' Panene, Mmegi Online, 10 aprile 2007.
  8. ^ (EN) Botswana 2009/10, Rsssf.com.
  9. ^ (EN) Coca Cola Cup 2011, Rsssf.com.
  10. ^ (EN) CAF suspends, fines POPA, The Botswana Gazzette, 26 gennaio 2011 (archiviato dall'url originale l'11 luglio 2011).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]