TotalErg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
TotalErg S.p.A.
Logo
StatoItalia Italia
Forma societariaJoint venture
Fondazione1º ottobre 2010
Fondata da
Sede principaleRoma, viale dell'Industria,92
GruppoAPI (100%)
Persone chiaveCEO: Natta Gregoire
SettorePetrolifera
Prodotti
Dipendenti2.570 (2015)
Sito web

TotalErg S.p.A. è una società italiana che opera nel settore della raffinazione e della distribuzione dei prodotti petroliferi.

Il 10 gennaio 2018, l'Anonima petroli italiana ha perfezionato l'acquisto della totalità delle azioni di TotalErg, possedute in precedenza per il 51% da ERG S.p.A. e per il restante 49% da Total S.A.[1][2][3].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La società, nata il 1º ottobre 2010 dalla fusione tra Total Italia S.p.A. in ERG Petroli S.p.A., opera in quattro aree di business: Raffinazione, Supply e Logistica; Rete; Extrarete; Specialità. Con una Rete di circa 2.600 distributori, vendite di carburanti di oltre 3 miliardi di litri ed una quota di mercato intorno all’11%, TotalErg è uno dei principali operatori del settore. Nel settore Extra Rete TotalErg commercializza oltre 1,5 milioni di tonnellate tra carburanti e combustibili – gasoli, oli combustibili, benzine – rivolti ad uso industriale, civile ed agricolo. Vende sia a rivenditori del settore (B2B) che direttamente al consumo (B2C) mediante le società controllate Eridis e Restiani. Nel settore delle Specialità commercializza Bitumi e Bitumi modificati (in questo ultimo ambito è leader in Italia), Lubrificanti (con i tre marchi Total, Elf ed Erg), GPL (attraverso la società controllata Totalgaz Italia) e Fluidi speciali, con un volume complessivo di oltre 500 mila tonnellate vendute.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Comunicato stampa: Closing dell'operazione di compravendita di TotalErg (PDF), su gruppoapi.com, 10 gennaio 2018. URL consultato il 16 gennaio 2018.
  2. ^ Acquisizione da parte del Gruppo api, su totalerg.it, 10 gennaio 2018. URL consultato l'11 gennaio 2018.
  3. ^ Comunicato stampa: ERG perfeziona il closing della cessione della propria partecipazione in TotalErg (PDF), su erg.eu, 10 gennaio 2018. URL consultato l'11 gennaio 2018 (archiviato dall'url originale l'11 gennaio 2018).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende