Tosca (film 1976)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tosca
Titolo originaleTosca
PaeseItalia, Germania
Anno1976
Formatofilm TV
Generedrammatico, musicale
Durata117 min
Lingua originaleinglese
Crediti
RegiaGianfranco De Bosio
SoggettoVictorien Sardou (La Tosca)
SceneggiaturaGiuseppe Giacosa; Luigi Illica (libretto originale dell'opera)
Interpreti e personaggi
FotografiaLuigi Verga
MusicheGiacomo Puccini #Direttore Bruno Bartoletti
Prima visione

Tosca è un film tv del 1976, diretto dal regista Gianfranco De Bosio tratto dall'omonima opera lirica di Giacomo Puccini.

Il film segue fedelmente ed integralmente il libretto dell'opera di Puccini, avvalendosi della direzione di Bruno Bartoletti e di un cast cantanti lirici di altissimo livello. La regia si allontana dalla teatralità delle tradizionali regie operistiche a favore di un approccio spiccatamente realistico, utilizzando, dove possibile, luci naturali e girando nei luoghi reali della vicenda (la chiesa di Sant'Andrea della Valle, Palazzo Farnese e Castel Sant'Angelo). Il film si fa inoltre ricordare per l'interpretazione di Plácido Domingo, considerata, drammaticamente e musicalmente, una tra le più significative della discografia dell'opera[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Elvio Giudici: L' opera in CD e video. Il Saggiatore. 2007.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema