Tim Foley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tim Foley
1986 Jeno's Pizza - 43 - Dan Pastorini (Tim Foley crop).jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 88 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Cornerback
Squadra Ritirato
Carriera
Giovanili
Purdue Boilermakers
Squadre di club
1970 - 1980 Miami Dolphins
Statistiche aggiornate al 12/04/2013

Thomas David "Tim" Foley (Evanston, 22 gennaio 1948) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di cornerback per tutta la carriera con i Miami Dolphins della National Football League (NFL). Al college ha giocato a football all’Università Purdue.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Miami Dolphins[modifica | modifica wikitesto]

Dopo un carriera da All-American all'università, Foley fu scelto nel terzo giro (55° assoluto) del Draft NFL 1970 dai Miami Dolphins[1]. Giocò come titolare durante il dominio dei Dolphins nella lega nella prima metà degli anni settanta, raggiungendo tre Super Bowl consecutivi vincendone due, compreso quella della stagione 1972 in cui Miami divenne la prima e unica squadra della storia della NFL a concludere la stagione da imbattuta[2]. Dopo un primato in carriera di 6 intercetti nel 1978, Foley fu convocato per il Pro Bowl. Si ritirò dopo la stagione 1980.

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 134
Intercetti 22

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1970 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 17 febbraio 2013 (archiviato dall'url originale il 9 novembre 2013).
  2. ^ (EN) Super Bowl VII Game Recap, NFL.com. URL consultato il 15 novembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]