Tinkanium

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Tikanium)
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Tinkanium è il nome commerciale di una specialità medicinale in cui l'azione sinergica dei due principi attivi consente di interferire in punti distinti del metabolismo batterico, con effetto battericida. È un farmaco con obbligo di ricetta medico veterinaria in triplice copia non ripetibile. È disponibile in forma di pasta orale (usata per i cavalli sportivi) o di soluzione iniettabile in flaconi da 100 o 250 ml (solitamente utilizzata per bovini e suini ma talvolta anche equini). È importante che durante il trattamento i soggetti trattati possano disporre di abbondanti quantità di acqua da bere.

Composizione[modifica | modifica wikitesto]

In 100 g di prodotto sono presenti i seguenti principi attivi:

Indicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Per il trattamento di una vasta gamma di infezioni sostenute da batteri Gram positivi e Gram negativi (e sulfamido-sensibili) e più precisamente:

Posologia[modifica | modifica wikitesto]

  • equini: g 7,5/Kg 100 di p.v. (pari a mg 30 di principi attivi/Kg), per via orale, una o due volte al giorno per 4-7 giorni. Per animali di peso inferiore a 70 kg p.v. sono sufficienti 5g di pasta.
  • bovini e suini: ml 0,05/Kg p.v./die, per 3-5 giorni per via intramuscolare o endovenosa lenta. Pari a 16 mg/Kg p.v./die di principio attivo

Tempi di sospensione[modifica | modifica wikitesto]

Il prodotto non va somministrato a cavalli allevati a scopo alimentare. In ogni caso i cavalli sportivi trattati non potranno essere destinati all'uso alimentare prima che siano trascorsi 180 giorni dall'ultimo trattamento. Per quanto riguarda sono necessari 7 giorni, per i bovini invece 7 giorni per le carni e 4 mungiture (48 ore) per il latte.

Controindicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Non va somministrato ad animali con accertata sensibilità ad uno dei componenti, grave danno al parenchima epatico o discrasia sanguigna.

Effetti indesiderati[modifica | modifica wikitesto]

Nei casi gravi, l'elevata azione battericida del farmaco può liberare tossine batteriche.