Piodermite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Le piodermiti sono dermatiti causate da batteri piogeni, quali streptococchi e stafilococchi. S'innestano sovente su precedenti dermatosi e traumi cutanei.

Epidemiologia[modifica | modifica wikitesto]

La piodermite colpisce principalmente in bambini piccoli (2-5 anni) con scarsa igiene personale o dovuta alla puntura di insetti (es. zanzare). Si manifesta soprattutto durante i mesi caldi e umidi dell'estate.

Eziopatogenesi[modifica | modifica wikitesto]

L'infezione s'inizia quando la pelle è colonizzata dallo Streptococcus pyogenes, in séguito a contatto diretto con persone o con oggetti infetti, dopo di che il microrganismo s'introduce nei tessuti sottocutanei attraverso una lesione della pelle.

Clinica[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un'infezione circoscritta purulenta della pelle che colpisce principalmente aree esposte (per es. viso, braccia, gambe).

Inizialmente si sviluppano vescicole, che diventano pustole, e in séguito si rompono e formano croste. I linfonodi regionali si possono ingrossare, ma i segni sistemici d'infezioni sono rari. È tipica la diffusione secondaria dell'infezione causata dal grattamento.

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina