Thomson Reuters

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Thomson Reuters
Logo
StatoCanada Canada
Altri statiStati Uniti
Forma societariaSocietà per azioni
ISINCA8849031056
Fondazione17 aprile 2008
Fondata daThomson, Reuters
Sede principale3 Times Square, New York, NY 10036 (Headquarters)
SettoreInformazione
Sito web

Thomson Reuters, società nata il 17 aprile 2008, dalla fusione del colosso dell'informazione finanziaria canadese Thomson e la Reuters.

Posizione di mercato[modifica | modifica wikitesto]

L'accordo, raggiunto per 12,7 miliardi di euro, ha dato vita ad una delle più potenti e importanti società nel campo dell'informazione economico-finanziaria: il nuovo gruppo controllerà infatti il 34% del mercato, con il 33% detenuto da Bloomberg.

Annualmente Thomson Reuters, dopo aver acquisito l'Institute for Scientific Information (ISI), fornisce sulla piattaforma Journal Citation Reports (JCR) il calcolo globale del fattore d'impatto, indice per la valutazione delle riviste scientifiche in base al numero medio di citazioni ricevute in un anno.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN131744324 · ISNI: (EN0000 0001 1010 6114