The Usurer (film 1910)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Usurer
Titolo originaleThe Usurer
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1910
Durata17 min.
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Generedrammatico
RegiaDavid W. Griffith
SceneggiaturaFrank E. Woods
Casa di produzioneBiograph Company
FotografiaG.W. Bitzer
Interpreti e personaggi

The Usurer è un cortometraggio muto del 1910 diretto da David W. Griffith per la Biograph Company.

Di genere drammatico, il film ha come protagonista un usuraio e l'ambiente in cui si muove. Griffith impiega molti dei suoi attori preferiti di quel periodo: vi appaiono Linda Arvidson (moglie di Griffith), George Nichols (nei panni del protagonista), Jeanie Macpherson, che tre anni dopo inizierà con successo una carriera di sceneggiatrice e la giovane Mary Pickford in quello di una ragazzina invalida.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il cortometraggio fu prodotto dalla Biograph Company. Venne girato - dal 10 al 15 luglio 1910 - a New York, negli studi Biograph della Quattordicesima Strada[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Biograph Company, il film - un cortometraggio in una bobina - uscì nelle sale cinematografiche USA il 15 agosto 1910. Copia della pellicola viene conservata negli archivi della Library of Congress e in quelli del Museum of Modern Art. I diritti del film sono di pubblico dominio[1].

Nel 2002, la Kino on Video ha pubblicato un'antologia in DVD dal titolo Griffith Masterworks: Biograph Shorts (1908-1914) della durata di 362 minuti che conteneva anche il cortometraggio in una versione di 18 minuti[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema