The One Thing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The One Thing
ArtistaMichael Bolton
Tipo albumStudio
Pubblicazione1993
Durata51:27
Dischi1
Tracce10
GenereRock
EtichettaColumbia
ProduttoreRobert John "Mutt" Lange
Certificazioni
Dischi d'oroGermania Germania[1]
(vendite: 250 000+)
Spagna Spagna[2]
(vendite: 50 000+)
Svizzera Svizzera[3]
(vendite: 25 000+)
Dischi di platinoCanada Canada (3)[4]
(vendite: 300 000+)
Regno Unito Regno Unito[5]
(vendite: 300 000+)
Stati Uniti Stati Uniti (3)[6]
(vendite: 3 000 000+)
Michael Bolton - cronologia
Album precedente
(1992)

The One Thing è l'ottavo album in studio del cantante statunitense Michael Bolton, pubblicato nel 1993 ed è arrivato in prima posizione in Australia per due settimane.

Il singolo Said I Loved You...But I Lied è arrivato in seconda posizione in Australia, in terza in Canada ed in sesta nella Billboard Hot 100.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Said I Loved You...But I Lied – 5:05
  2. I'm Not Made of Steel – 5:11
  3. The One Thing – 5:09
  4. Soul of My Soul – 5:42
  5. Completely – 4:25
  6. Lean on Me – 5:20
  7. Ain't Got Nothing If You Ain't Got Love – 5:04
  8. A Time For Letting Go – 5:38
  9. Never Get Enough of Your Love – 5:06
  10. In the Arms of Love – 4:47
Traccia bonus nell'edizione britannica
  1. The Voice of My Heart – 4:47

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1993) Posizione
massima
Australia 1
Regno Unito 4
Stati Uniti 3
Nuova Zelanda 4
Germania 5
Svezia 8

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Gold/Platin Datenbank, Bundesverband Musikindustrie. URL consultato il 27 aprile 2015.
  2. ^ Productores de Música de España, Solo Exitos 1959–2002 Ano A Ano: Certificados 1991–1995, prima edizione, ISBN 84-8048-639-2.
  3. ^ (DE) Edelmetall, Schweizer Hitparade. URL consultato il 17 settembre 2014.
  4. ^ (EN) Gold/Platinum, Music Canada. URL consultato il 7 agosto 2014.
  5. ^ (EN) BPI Awards, British Phonographic Industry. URL consultato il 2 ottobre 2016. Digitare "Michael Bolton" in "Keywords", dunque premere "Search".
  6. ^ (EN) Gold & Platinum, RIAA. URL consultato il 13 maggio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock