The Hamiltons

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Hamiltons
Titolo originaleThe Hamiltons
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2006
Durata86 min
Rapporto1,85 : 1
Generedrammatico, orrore, thriller
RegiaMitchell Altieri e Phil Flores (come "The Butcher Brothers")
SceneggiaturaMitchell Altieri e Phil Flores (come "The Butcher Brothers") e Adam Weis
ProduttoreMitchell Altieri e Phil Flores
Produttore esecutivoMichael Ferris Gibson, Stan Holland, Oren Kaplan e Ira Leemon
Casa di produzioneSan Francisco Independent Cinema e Industrial City Films
FotografiaMichael Maley
MontaggioJesse Spencer
MusicheNathan Montiel e Joshua Myers
ScenografiaAndrew Casden
CostumiAlexis Tracy
TruccoVeronica Denny, Montana Meares e Keri Picolla
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

The Hamiltons è un film horror statunitense del 2006 diretto da Mitchell Altieri e Phil Flores.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la morte dei genitori, quattro fratelli David, Wendell, Darlene e Francis sono soliti cambiare spesso residenza. Il più giovane Francis passa gran parte della giornata a filmare con la sua telecamera gli eventi. Proprio dalle sue riprese si scopre che gli altri tre fratelli nello scantinato della casa rinchiudono delle persone per poi darle in pasto ad uno strano essere. Francis vorrebbe tornare alla normalità chiedendo aiuto, ma la sua rivolta trova degli ostacoli.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

The Hamiltons faceva parte dell'After Dark Horrorfest del 2006. È stato distribuito nei cinema il 17 novembre 2006.[1] È uscito in DVD il 27 marzo 2007.[2]

Nell'ottobre 2011 dal film è stato tratto un dramma teatrale.[3]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

In una recensione positiva, Robert Koehler di Variety afferma che The Hamiltons "rifiuta di giocare secondo la maggior parte delle regole del genere".[4] Joshua Siebalt del DreadCentral ha valutato il film 3.5/5 stelle e lo ha definito "un film dannatamente solido."[5] Brad Miska di Bloody Disgusting gli ha assegnato 3.5/5 stelle e lo ha definito "un film horror davvero unico, che conduce fino a un momento finale che è sicuro di lasciare in stato di shock."[6] In una recensione mista, Bill Gibron di DVD Verdict ha descritto il film come amatoriale, ma il miglior film dell'After Dark Horrorfest dell'anno.[7] Scott Weinberg di DVD Talk ha dato al film 2.5/5 stelle e lo ha definito "un lavoro piuttosto amatoriale."[8] Don R. Lewis di Film Threat ha valutato il film 4.5/5 stelle ed ha affermato che The Hamiltons è "uno dei migliori film horror indie."[9] Scott Collura di IGN ha valutato il film 5/10 e ha criticato valori di produzione del film e la mancanza di sangue, anche se ha definito "un solido piccolo film horror."[10]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha vinto il premio della giuria al Santa Barbara International Film Festival e al Malibu International Film Festival.[3]

Sequel[modifica | modifica wikitesto]

Un sequel, The Thompsons, è stato realizzato nel 2012.[11]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Brad Miska, The Hamiltons, Unrest, Dark Ride and Other After Dark Posters!, su Bloody Disgusting, 9 ottobre 2006. URL consultato il 17 novembre 2013.
  2. ^ Brad Miska, After Dark Horrorfest Films Gets March DVD Release, su Bloody Disgusting, 4 dicembre 2006. URL consultato il 17 novembre 2013.
  3. ^ a b Sean Collier, Chiller Theater, in Pittsburgh Magazine. URL consultato il 17 novembre 2013.
  4. ^ Robert Koehler, The Hamiltons, in Variety, 16 febbraio 2006. URL consultato il 17 novembre 2013.
  5. ^ Joshua Siebalt, Hamiltons, The (2006), su DreadCentral, 21 novembre 2006. URL consultato il 17 novembre 2013.
  6. ^ Brad Miska, The Hamiltons (V), su Bloody Disgusting, 13 novembre 2006. URL consultato il 17 novembre 2013.
  7. ^ Bill Gibron, The Hamiltons, su DVD Verdict, 27 marzo 2007. URL consultato il 17 novembre 2013 (archiviato dall'url originale il 2 gennaio 2014).
  8. ^ Scott Weinberg, The Hamiltons, su DVD Talk, 27 marzo 2007. URL consultato il 17 novembre 2013.
  9. ^ Don R. Lewis, The Hamiltons, su Film Threat, 19 novembre 2006. URL consultato il 17 novembre 2013.
  10. ^ Scott Collura, The Hamiltons, su IGN, 5 aprile 2007. URL consultato il 17 novembre 2013.
  11. ^ Steve Barton, The Thompsons Take Center Stage in the Butcher Brothers' The Hamiltons 2, su DreadCentral, 27 aprile 2010. URL consultato il 17 novembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema