The Crüxshadows

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Crüxshadows
Cruxshadows4.JPG
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
GenereDance
Trance
Darkwave
Pop rock
Rock gotico
Synth pop
Periodo di attività musicale1992 – in attività
Sito ufficiale

I The Crüxshadows sono un gruppo musicale dallo stile darkwave statunitense, originario della Florida e attivo dal 1992.

Il loro stile musicale è costituito da una combinazione di voci maschili, violini, chitarre e suoni sintetici[1].

Tra i brani più famosi del gruppo vi sono Sophia, Immortal e Quicksilver.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Rogue - voce, violino, programmazioni
  • Mike Perez - chitarre
  • Jen "Pyromantic" Jawidzik - sintetizzatori, cori
  • JoHanna Moresco - violino, cori
  • David Russell Wood - violino, cori
  • Stacia Marian - cori, danza
  • Ally Knight - cori, danza
  • Jessica Lackey - percussioni (e-drums), cori

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 1993 - ...Night Crawls in (reissue nel 2005)
  • 1995 - Telemetry of a Fallen Angel (reissue nel 2006)
  • 1999 - The Mystery of the Whisper (anniversary edition nel 2004)
  • 2001 - Echoes and Artifacts
  • 2002 - Wishfire
  • 2003 - Ethernaut
  • 2007 - DreamCypher
  • 2012 - As the Dark Against My Halo

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 1999 - Until the Voices Fade...
  • 2000 - Paradox Addendum
  • 2001 - Tears
  • 2003 - Frozen Embers
  • 2004 - Fortress in Flames
  • 2009 - Quicksilver

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gianluca Stirpe, Paradox Addendum (recensione), in Ritual, #7 anno II - Novembre/Dicembre 2001.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica