The Clemenceau Case

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Clemenceau Case
The Clemenceau Case 1918 reissue movieposter.jpeg
Titolo originaleThe Clemenceau Case
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1915
Durata6 rulli (1.800 metri, 67 min circa)
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Generedrammatico
RegiaHerbert Brenon
Soggettoda L'Affaire Clémenceau di Alexandre Dumas fils e dal lavoro teatrale di Martha Woodrow
SceneggiaturaHerbert Brenon
ProduttoreWilliam Fox
Casa di produzioneFox Film Corporation
FotografiaPhil Rosen
Interpreti e personaggi

The Clemenceau Case è un film muto del 1915 sceneggiato e diretto da Herbert Brenon. Protagonista Theda Bara, la storia è tratta dal romanzo di Alexandre Dumas figlio. Uscì in sala il nell'aprile 1915, prodotto e distribuito dalla Fox Film Corporation.

Il film - la storia di una vamp decisa a rovinare il miglior amico di famiglia spingendo il marito all'omicidio - è considerato perduto.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

The Clemenceau Case lobby card 4.jpeg

A Parigi, il pittore Pierre Clemenceau va a trovare nel suo studio l'amico Constantin Ritz. Lì conosce e si innamora di Iza, una conturbante e fascinosa modella che, però, scoraggia le sue avances. Quando però la donna viene a conoscenza che sua madre, la contessa Dobronowska, progetta di darla in moglie a un ricco aristocratico russo, il duca Sergius, decide di accettare la proposta di matrimonio di Pierre. Dopo le nozze, Iza respinge il marito e intreccia una relazione adulterina con Sergius. Pierre, dopo aver scoperto il tradimento di Iza, ferito nell'onore, sfida a duello l'amante della moglie il quale, durante lo scontro, resta ucciso. Senza più alcuna illusione nei confronti della vita, Pierre si imbarca su un piroscafo diretto in America insieme all'amico Constantin e alla sua fidanzata. Diventata ricca dopo la morte di Sergius che l'ha nominata sua erede, e decisa a vendicarsi, anche Iza parte per l'America. Lì, seduce Constantin, attraverso il quale vuole colpire il marito, reo di averle ucciso l'amante. Pierre, per salvare l'amico dall'abbraccio mortale della perfida donna, la invita nel suo appartamento. Lì, la pugnala a morte. Poi si consegna alla polizia.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Girato nel New Jersey, il film fu prodotto da William Fox per la Fox Film Corporation.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu - che uscì nelle sale cinematografiche statunitensi nell'aprile 1912 - fu distribuito dalla Fox Film Corporation. Il copyright della pellicola, richiesto da William Fox, fu registrato il 12 aprile 1915 con il numero LU4993[1][2].

Non si conoscono copie ancora esistenti della pellicola che viene considerata presumibilmente perduta[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) The American Film Institute Catalog, Features Films 1911-1920, University of California Press 1988 ISBN 0-520-06301-5 - pag. 148

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema