Tempio di Fortuna Euelpis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il tempio di Fortuna Euelpis (cioè della Bonae Spei, della "Buona Speranza") era un tempio di Roma antica, situato sul colle Quirinale, lungo il Vicus Longus, equivalente all'attuale via Nazionale.

Si tratta di uno dei templi di Fortuna che Plutarco[1] attribuiva alla fondazione di Servio Tullio (Quaest. Rom., 74 e De fort. Rom., 10). L'edificio sacro era vicino al tempio di Spes, secondo un'accoppiata tra le divinità nota anche su alcune monete. Non si conoscono ulteriori notizie e la localizzazione esatta del tempio è ancora ignota.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Quaestiones Romanae, 74; De fortuna Romanorum, 10.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]