Tauri di Schladming e di Murau

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tauri di Schladming e di Murau
Continente Europa
Stati Austria Austria
Catena principale Alpi
Cima più elevata Hochgolling (2.862 m s.l.m.)
Massicci principali Tauri di Schladmingin senso stretto
Alpi di Murau

I Tauri di Schladming e di Murau (detti anche, più semplicemente, Tauri di Schladming[1] - in tedesco Schladminger Tauern) sono un gruppo montuoso delle Alpi dei Tauri orientali. La montagna più alta è l'Hochgolling che raggiunge i 2.862 m s.l.m..

Si trovano in Austria (Stiria e Salisburghese).

Prendono il nome dalle città di Schladming e di Murau.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

I Tauri di Schladming secondo l'AVE sono individuati dal numero 45b.

Secondo la SOIUSA i Tauri di Schladming e di Murau sono una sottosezione alpina con la seguente classificazione:

Secondo l'AVE costituiscono il gruppo n. 45b di 75 nelle Alpi Orientali.

Delimitazioni[modifica | modifica wikitesto]

Confinano:

Ruotando in senso orario i limiti geografici sono: Radstädter Tauern Pass, Nördliche Taurach, fiume Enns, Sölktal, Sölkpass, Katschbachtal, fiume Mura, Südliche Taurach, Radstädter Tauern Pass.

Suddivisione[modifica | modifica wikitesto]

Si suddividono in due supergruppi, tre gruppi e sedici sottogruppi[2]:

  • Tauri di Schladming in senso stretto (A)
    • Gruppo dell'Hochgolling (A.1)
      • Nodo del Kalkspitze (A.1.a)
      • Nodo del Schiedeck (A.1.b)
      • Nodo Hundstein-Hocheck (A.1.c)
      • Nodo dell'Elendberg (A.1.d)
      • Nodo dell'Hochgolling (A.1.e)
      • Nodo del Kasereck (A.1.f)
      • Klafferkessel (A.1.g)
    • Gruppo Preber-Wildstelle (A.2)
      • Nodo del Waldhorn (A.2.a)
      • Nodo del Wildstelle (A.2.b)
      • Nodo dell'Höchstein (A.2.c)
      • Nodo del Preber (A.2.d)
      • Nodo Knalistein-Rupprechteck (A.2.e)
  • Alpi di Murau (B)
    • Gruppo Gstoder-Stolzalpe (B.3)
      • Mitterberg (B.3.a)
      • Nodo di Wadschober (B.3.b)
      • Nodo del Gstoder (B.3.c)
      • Regione di Stolzalpe (B.3.d)

Il primo supergruppo, i Tauri di Schladming in senso stretto, raccoglie la maggior parte del gruppo montuoso e si colloca a nord; le Alpi di Murau si collocano a sud e subito a nord del fiume Mura.

Montagne[modifica | modifica wikitesto]

Le montagne principali sono:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La SOIUSA distingue tra Tauri di Schladming in senso ampio (coincidenti con quanto descritto nella presente pagina) e Tauri di Schladming in senso stretto (coincidenti con un supergruppo dei Tauri di Schladming e di Murau).
  2. ^ Tra parentesi vengono riportati i codici SOIUSA dei supergruppi, gruppi e sottogruppi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Sergio Marazzi, Atlante Orografico delle Alpi. SOIUSA, Pavone Canavese, Priuli & Verlucca, 2005.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN234137063