Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Tales of Symphonia: Dawn of the New World

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tales of Symphonia: Dawn of the New World
videogioco
Logo Tales of Symphonia.jpg
Titolo originaleテイルズ オブ シンフォニア -ラタトスクの騎士-
PiattaformaWii
Data di pubblicazione26 giugno 2008 (JP)

11 novembre 2008 (NA)
13 novembre 2009 (EU)

26 novembre 2009 (AUS)
GenereVideogioco di ruolo
TemaFantasy
SviluppoNamco Tales Studio
PubblicazioneNamco Bandai
IdeazioneDaigo Okumura[1]
SerieTales of
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore[2]
SupportoDVD
Fascia di etàCERO: B
ESRB: Teen
PEGI: 12

Tales of Symphonia: Dawn of the New World, conosciuto in Giappone come Tales of Symphonia: Knight of Ratatosk (テイルズ オブ シンフォニア -ラタトスクの騎士- Teiruzu obu Shinfonia-Ratatosuku no Kishi-?), è un videogioco di ruolo sviluppato dalla Namco Tales Studio e pubblicato dalla Namco Bandai per Wii come una sorta di spin-off e sequel di Tales of Symphonia per Nintendo GameCube e PlayStation 2.[3][4] Il genere caratteristico di Tales of Symphonia: Dawn of the New World è chiamato RPG to Believe in Resonating Hearts (響き合う心を信じるRPG Hibiki au kokoro o shinjiru RPG?). Il gioco è stato pubblicato in Giappone il 26 giugno 2008, in America del Nord l'11 novembre 2008 ed in Europa il 13 novembre 2009.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Symphonic Sweet, in Nintendo Power, vol. 226, marzo 2008, pp. 42..
  2. ^ Chris Winkler, Tales of Symphonia Sequel Detailed, RPGFan, 7 gennaio 2008. URL consultato il 7 gennaio 2008.
  3. ^ Tales of Symphonia: Dawn of the New World Preview, 1up.com, 16 aprile 2008. URL consultato il 10 giugno 2008 (archiviato dall'url originale il 22 maggio 2011).
  4. ^ Matt Casamassina, Tales of Symphonia: Dawn of the New World, IGN, 26 febbraio 2008. URL consultato il 10 giugno 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi