Suffumigi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

I suffumigi (anche fumenti) sono inalazioni a vapore che ammorbidiscono, idratano e eliminano il muco dal naso, dalla gola, dai bronchi e anche dall'interno dell'orecchio.

Generalità[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un rimedio naturale che aiuta in caso di raffreddore, influenza, laringiti, faringiti, malattie bronchiali o quando si hanno infiammazioni delle mucose nasali, con conseguenti accumulo di muco nelle cavità. Sono ritenuti anche buoni rimedi per la sinusite.

La tecnica della suffumigazione risulta essere una pratica naturale con azione decongestionante, disinfettante, ed emolliente.[1]

Modalità del trattamento[modifica | modifica wikitesto]

Per iniziare il trattamento bisogna mettersi in posizione seduta con la testa china sopra la pentola, coperta con un asciugamano grande, in modo che il vapore non abbia la possibilità di fuoriuscire dai lati. Si può spostare leggermente il panno per far uscire pian piano il vapore; quando il vapore inizia a diminuire, si sposta sempre di più il panno fino a toglierlo completamente. In tutto il trattamento dura circa 15-20 minuti. È importante che l'inalazione sia ad alternanza, cioè prima attraverso la bocca e successivamente attraverso il naso (prima una narice e poi l'altra). In questo modo sarà molto più facile che il vapore raggiunga tutte le parti del corpo interessate. Evitare di fare i vapori se si ha la febbre alta perché così potrebbe peggiorare la situazione.[2]

Un altro accorgimento, soprattutto in inverno, può essere quello di garantire ad ogni ambiente della casa il giusto grado di umidificazione, soprattutto in camera da letto. L’aria secca, infatti, è il nemico numero uno di naso e gola e accentua i disturbi del raffreddore. Oltre a questi rimedi naturali contro il naso chiuso e il raffreddore, alla base della prevenzione c'è una sana alimentazione in cui non deve mai mancare il giusto apporto di vitamina C, acqua e fibre.

Piante medicinali utilizzate[modifica | modifica wikitesto]

In molte affezione delle vie aeree superiori (riniti, sinusiti, angine, tracheiti e bronchiti) gli antisettici possono essere somministrati per fumigazione, inalando i vapori che si ottengono facendo bollire le droghe. Si utilizzano soprattutto piante medicinali ricche di oli essenziali: [3]

Eucalyptus globulus folia Eucalipto
Lavandula officinalis Summitates floreales Lavanda
Pinus mugus turiones Pumilio, Pino mugo
Pinus sylvestris turiones Pino silvestre
Thymus vulgaris herba Timo


Tisana popolare per inalazione in caso di sinusiti[modifica | modifica wikitesto]

Eucalyptus globulus folia 35 g
Pinus sylvestris turiones 20 g
Thymus vulgaris summitates floreales 20 g
Lavandula officinalis summitates floreales 15 g
Rosmarinus officinalis summitates floreales 10 g

Infuso 5%. Far bollire per 1-2 minuti e fare i fumenti. Per aumentare la formazione dei vapori aggiungere 1 g di sodio bicarbonato.

Decotto per inalazione[modifica | modifica wikitesto]

Eucalyptus globulus folia 50 g
Pinus sylvestris turiones 25 g
Thymus vulgaris herba 25 g

Un cucchiaio in 200 ml di acqua bollente, continuare a far bollire. Per aumentare la formazione dei vapori, aggiungere 1 g di sodio bicarbonato.

Tisana per suffumigi e inalazioni[modifica | modifica wikitesto]

Eucalyptus globulus folia 10 g
Pinus sylvestris turiones 10 g
Thymus vulgaris herba 5 g
Salvia officinalis folia 5 g

Decotto 5%. Fare bollire per 7 minuti. Per aumentare la formazione, dei vapori aggiungere 1 g di sodio bicarbonato.

Tisana per suffumigi per emicrania da raffreddore[modifica | modifica wikitesto]

Eucalyptus globulus folia 50 g
Mentha piperita folia 25 g
Eufrasia officinalis herba 25 g

4-5 suffumigi al giorno.

Tisana per suffumigi per sinusiti[modifica | modifica wikitesto]

Eucalyptus globulus folia 35 g
Pinus sylvestris turiones 30 g
Thymus vulgaris herba 20 g
Origanum vulgare folia 15 g

Decotto 5%. Un cucchiaio in 200 ml di acqua bollente, continuare a far bollire. Per aumentare i vapori aggiungere 1 g di bicarbonato di sodio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ il grande libro delle erbe medicinali.
  2. ^ Come si fanno i suffumigi, su cosmopolitan.com.
  3. ^ Le tisane terapeutiche.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina