Steropodon galmani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Steropodon
Stato di conservazione: Fossile
Steropodon BW.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Monotremata
Famiglia Steropodontidae
Genere Steropodon
Specie S. galmani
Nomenclatura binomiale
Seropodon galmani
Flannery, Archer, Rich & Jones[1], 1985

Lo steropodonte (Steropodon galmani) era un mammifero oviparo simile a un ornitorinco, appartenente ai monotremi, vissuto nello stadio Albiano del Cretaceo inferiore (110 milioni di anni fa) in Australia, insieme ai dinosauri.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Ricostruzione dello Steropodon galmani. Australian Museum, Sydney.

Probabilmente, come il suo parente attuale passava la maggior parte del tempo in torrenti, corsi d'acqua dolce e letti di fiume, mangiando piccoli animali acquatici. Era uno dei mammiferi mesozoici di taglia maggiore (circa 40 centimetri). Tutto ciò che si conosce di questo animale sono frammenti di mascella opalizzati; la mascella è completa di tre molari dalle cuspidi molto alte, che suggeriscono una dieta carnivora. Altre due mascelle sono state trovate successivamente. Steropodon è stato descritto scientificamente nel 1985.[1]

Il primo esemplare è stato trovato a Lightning Ridge nel Nuovo Galles del Sud, in Australia, dove sono stati ritrovati anche i frammenti della mandibola del Kollikodon ritchiei.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Archer, M., Flannery, T.F., Ritchie, A., Molnar, R.E. (1985). First Mesozoic mammal from Australia — an early Cretaceous monotreme. Nature, 318: 363-366.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]