Stazione di Santhià

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Santhià
stazione ferroviaria
2011 09 08 stazione santhià lato strada.jpg
La stazione dal lato della strada
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàSanthià
Coordinate45°21′50.4″N 8°10′48.07″E / 45.364°N 8.18002°E45.364; 8.18002Coordinate: 45°21′50.4″N 8°10′48.07″E / 45.364°N 8.18002°E45.364; 8.18002
LineeTorino-Milano
Santhià-Arona (senza traffico)
Santhià-Biella
Caratteristiche
TipoStazione in superficie, passante, di diramazione
Stato attualeIn uso
Attivazione1856
Binari13 (5 passeggeri+8 merci)
DintorniCastello di Vettignè

La stazione di Santhià è una stazione ferroviaria della linea Torino-Milano al servizio dell'omonima città; da essa si diramano le ferrovie Santhià-Biella e la Santhià-Arona, quest'ultima chiusa al traffico dal 2012.

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

La stazione, gestita da RFI, è dotata di tredici binari passanti, di cui 5 per servizio passeggeri serviti da banchina e i restanti 8 per incroci e precendenze del traffico merci. A partire da novembre 2017 sono stati temporaneamente smantellati i binari 10 e 11, per creare un piazzale di carico e scarico della ghiaia per il rinnovamento della massicciata della linea Santhià-Biella. I binari 8 e 9 sono invece temporaneamente utilizzati per parcheggiare nelle ore diurne la macchina risanatrice Matisa C330 e i vari carri per il trasporto della ghiaia. La maggior parte del traffico della Torino-Milano è svolto sui binari 3 e 4, di corretto tracciato.

Il fabbricato viaggiatori è a due piani. Ospita l'ufficio movimento e i servizi ai viaggiatori quali: biglietteria e sala d'attesa. Accanto al FV è presente il bar della stazione, che si estrude anche dalla parte dei binari, in direzione Biella.

Nei pressi della stazione (in direzione Torino), è presente fin dal 1901 la sede delle Officine Magliola, che operano nel settore di costruzione e riparazione dei veicoli ferrotranviari. Ogni anno vengono inviati in ricovero gran numero di treni, che necessitano di revisioni e riparazioni; oltre all'adeguamento dei sistemi di sicurezza.

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione dal lato dei binari

La stazione, che RFI classifica nella categoria "Silver"[1], dispone di:

  • Biglietteria a sportello Biglietteria a sportello
  • Biglietteria automatica Biglietteria automatica
  • Sala d'attesa Sala d'attesa
  • Servizi igienici Servizi igienici
  • Bar Bar

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

  • Fermata autobus Fermata autobus

Fra il 1882 e il 1933 di fronte alla stazione era possibile l'interscambio con i convogli in servizio sulla tranvia Ivrea-Santhià.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ www.rfi.it, Stazioni del Piemonte, su rfi.it. URL consultato il 16-04-2016.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Mario Matto "Santhià e la ferrovia, una storia che dura da 150 anni", Editrice Grafica Santhiatese, Santhià 2006. ISBN 88-87374-95-3

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]