Stazione di Cosenza Centro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cosenza Centro
stazione ferroviaria
Cosenza centro.JPG
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàCosenza
Coordinate39°17′41.28″N 16°15′28.8″E / 39.2948°N 16.258°E39.2948; 16.258Coordinate: 39°17′41.28″N 16°15′28.8″E / 39.2948°N 16.258°E39.2948; 16.258
LineeCosenza-Catanzaro Lido
Cosenza-San Giovanni in Fiore
Caratteristiche
Tipofermata in superficie, passante
Stato attualein uso
Attivazione1989
Binari2
InterscambiAutobus urbani
DintorniCentro storico di Cosenza

La stazione di Cosenza Centro è posta sul tronco comune alle linee per Catanzaro e per San Giovanni in Fiore delle Ferrovie della Calabria ed è servita dal servizio ferroviario metropolitano della città.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

In passato, la stazione, il cui piazzale binari era dal lato in cui ora vi è l'ingresso, costituiva lo scalo terminale delle due linee; il fascio binari si trovava tra il fabbricato attuale e il Deposito Locomotive di Cosenza delle FS, a sua volta posto in mezzo alla stazione FCL e la vecchia stazione FS di Cosenza.

Con l'arretramento dei treni FS alla nuova stazione di Vaglio Lise (1987), si rese necessario il prolungamento delle Ferrovie della Calabria fino a quella località. Il prolungamento, entrato in servizio il 16 dicembre 1989, rese necessario lo spostamento dei binari di servizio viaggiatori dal lato ovest a quello est del fabbricato viaggiatori, con la contemporanea costruzione delle pensiline e dei marciapiedi, assumendo il nuovo nome di Cosenza Centro.[1]

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione dispone di:

  • Biglietteria Biglietteria
  • Bar Bar
  • WC Servizi igienici

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

  • Biglietteria Fermata autolinee

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cosenza: quasi una metropolitana, in I Treni Oggi, anno XI, nº 101, Salò, Editrice Trasporti su Rotaie, febbraio 1990, pp. 8-9, ISSN 0392-4602 (WC · ACNP).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]