Stagno delle Saline (Muravera)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stagno delle Saline
Stato Italia Italia
Regione Sardegna Sardegna
Provincia Sud Sardegna
Comune Muravera-Stemma.png Muravera
Coordinate 39°22′09.75″N 9°35′38.8″E / 39.369375°N 9.594111°E39.369375; 9.594111Coordinate: 39°22′09.75″N 9°35′38.8″E / 39.369375°N 9.594111°E39.369375; 9.594111
Dimensioni
Superficie 0,27 km²
Idrografia
Salinità acqua salmastra
Mappa di localizzazione: Italia
Stagno delle Saline
Stagno delle Saline

Lo stagno delle Saline è una zona umida situata in prossimità della costa sud-orientale della Sardegna. Appartiene amministrativamente al comune di Muravera.

In base alla direttiva comunitaria "Habitat" n. 92/43/CEE approvata dalla Commissione europea nel 1992 è stato dichiarato sito di interesse comunitario e inserito nella rete Natura 2000, un sistema di aree dedicate alla conservazione della biodiversità, caratterizzate dalla presenza di habitat e specie faunistiche e floristiche di elevato interesse. Oltre allo stagno delle Saline il sito, univocamente individuato dal codice ITB043025, comprende anche gli stagni di Colostrai e Feraxi. Inoltre, in base alla direttiva "Uccelli" n. 79/409/CEE il sito è stato classificato zona di protezione speciale (ZPS ITB043025) in quanto habitat ideale per le popolazioni di uccelli selvatici migratori.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Stagni del Sarrabus, su sardegnaturismo.it, Regione Autonoma della Sardegna. URL consultato il 9 gennaio 2016.
  • Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, Direttiva Uccelli, su minambiente.it. URL consultato l'8 gennaio 2016.
  • Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale, Piano di Gestione della ZPS ITB043025 (PDF), su sardegnaambiente.it. URL consultato l'8 gennaio 2016.