Stadtbahn di Bonn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stadtbahn.svgStadtbahn di Bonn
Servizio di trasporto pubblico
Bonn RobertSchumanPlatz.jpg
La stazione Robert-Schuman-Platz
TipoStadtbahn
StatiGermania Germania
CittàBonn
Apertura1975
Linee impiegate6 ordinarie, 3 periodiche (vedi)
 
GestoreSWB Bus und Bahn
(con SSB e KVB)
 
N. stazioni e fermate81
Lunghezza95,8 km
Scartamento1.435 mm
Elettrificazione?
Bonn Strassenbahn Netzplan.png
Mappa della rete (in rosso le linee tranviarie, in blu le linee di Stadtbahn)
Trasporto pubblico

La Stadtbahn di Bonn è un sistema di trasporto che serve la città tedesca di Bonn. Si tratta di un sistema di Stadtbahn (letteralmente: "Ferrovia urbana") derivante dalla trasformazione della vecchia rete tranviaria, le cui tratte centrali sono state interrate rendendole simili a una metropolitana.

La rete serve la città di Bonn e alcuni centri limitrofi; inoltre il sistema è interconnesso con la Stadtbahn di Colonia, attraverso le linee dell'ex KBE.

La rete viene esercita dalla SWB Bus und Bahn, coadiuvata dalla SSB, e per le linee verso Colonia dalla KVB; il sistema tariffario è integrato nel consorzio trasportistico Verkehrsverbund Rhein-Sieg (VRS).

Rete[modifica | modifica wikitesto]

La rete comprende 6 linee di Stadtbahn propriamente detta, e 3 linee tranviarie, che non percorrono tratte interrate.

Stadtbahn[modifica | modifica wikitesto]

Linea Percorso Note
16 Köln-Niehl - Bad Godesberg in comune con la Stadtbahn di Colonia
18 Köln-Thielenbruch - Bonn Hauptbahnhof in comune con la Stadtbahn di Colonia
63 Tannenbusch - Bad Godesberg
66 Siegburg - Bad Honnef
67 Siegburg - Bad Godesberg solo nelle ore di punta
68 Bornheim - Bonn Hauptbahnhof - Ramersdorf solo nelle ore di punta

Tranvie[modifica | modifica wikitesto]

Linea Percorso Note
61 Dottendorf - Auerberg
62 Dottendorf - Oberkassel
65 (Ramersdorf -) Beuel - Auerberg solo nelle ore di punta

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Robert Schwandl, Schwandl’s Tram Atlas Deutschland, 2ª ed., Robert Schwandl Verlag, 2009, pp. 20-21 e 24-25, ISBN 978-3-936573-09-1.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]