Stadio Mario Lancellotta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mario Lancellotta
Informazioni
Stato Italia Italia
Ubicazione Contrada Tremolicci,
86170 Isernia (IS)
Inaugurazione 1998
Copertura si
Mat. del terreno Erba Naturale
Proprietario Comune di Isernia
Uso e beneficiari
Calcio Isernia
Capienza
Posti a sedere 1 592
Mappa di localizzazione

Coordinate: 41°36′31.68″N 14°15′00.36″E / 41.6088°N 14.2501°E41.6088; 14.2501

Lo stadio Mario Lancellotta è un impianto sportivo ubicato nella zona nord di Isernia, è adibito a campo di calcio delle gare interne dell'Isernia Football Club e di gare di atletica.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lo stadio, inaugurato nel 1998, sostituisce il vecchio e storico impianto situato al centro della città (ora abbattuto per fare posto all'auditorium di Isernia) che era intitolato alle vittime del X settembre 1943. Il 15 novembre del 2008 è stato intitolato a Mario Lancellotta[1], già sindaco di Isernia tra il 1975 e il 1977 e presidente del Comitato Regionale CONI Molise tra il 1976 e il 1998.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Fanno parte dello stadio un campo da calcio in erba naturale, una pista di atletica e un campo da calcio in erba sintetica (antistadio). Lo stadio ha attualmente una capienza complessiva di 1592 spettatori, così distribuiti:

  • Tribuna coperta (Settore A): 1350
  • Settore ospiti (Settore B): 242

Come da verbale della Commissione Comunale di Vigilanza di Pubblico Spettacolo del 12 dicembre 2014, risulta attualmente inibita al pubblico la tribuna metallica prefabbricata (Settore C) adiacente al settore ospiti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lo stadio Le Piane intitolato a Mario Lancellotta, sportinmolise.com, 15 novembre 2008.