Staatsexamen Nederlands als tweede taal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Lo Staatsexamen Nederlands als tweede taal (Certificazione Statale di Olandese come Seconda Lingua), spesso abbreviato in Staatsexamen NT2, è una certificazione in lingua olandese per coloro che non sono madrelingua. Completando la certificazione statale NT2 i candidati possono dimostrare di avere una padronanza dell'olandese tale da poter vivere o studiare nei Paesi Bassi.

Ente organizzatore[modifica | modifica wikitesto]

Lo Staatsexamen NT2 è gestito dal Dienst Uitvoering Onderwijs (DUO) (Ufficio dell'educazione) per conto del College voor Examens (CvE) (Consiglio per le certificazioni).[1][2] Il CvE è tuttavia responsabile dell'organizzazione e lo sviluppo delle certificazioni NT2,[1]

Lo svolgimento delle prove è affidato a CITO, una compagnia di verifiche e misurazioni che agisce in ambito internazionale, e a Bureau ICE. [3] Mentre CITO si occupa degli esami di produzione e comprensione orale, Bureau ICE si occupa della produzione e comprensione scritta.[1] CITO fornisce inoltre del materiale per esercitarsi nella produzione e comprensione orale facilitando l'intero processo di votazione per questa parte di esame.[1]

Esami[modifica | modifica wikitesto]

Siccome sono richiesti diversi livelli di competenza linguistica per lavorare e per studiare, ci sono due tipologie di esame, che possono essere scelte dai candidati. Il Programma 1 che deve essere affrontato da candidati che devono lavorare o essere a contatto con l'ambiente olandese durante corsi di formazione professionale.[1] Il Programma 2 certifica che i candidati promossi hanno una padroneggiano l'olandese abbastanza per il lavoro o l'apprendimento in istituti superiori o università.[1] Questi esami sono definiti in accordo con il quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER), dove il Programma 1 corrisponde al livello B1 e il Programma 2 corrisponde al livello B2.[1][2][4]

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Una certificazione è composta da quattro sezioni: comprensione e produzione orale, comprensione e produzione scritta. Il candidato riceve il Diploma NT2 solo se riesce a superare tutte e quattro le parti.[5]

I candidati svolgono gli esami orali sul computer, e finiscono gli esami scritti in parte sul computer e in parte su un foglio. Per la comprensione scritta, il testo deve essere stampato su un documento e bisogna segnare le risposte sul computer.[5]

Registrazione[modifica | modifica wikitesto]

Ci si può registrare attraverso il sito web di DUO.[4] L'esame può essere svolto ad Amsterdam, Eindhoven, Delft, Rotterdam, Utrecht e a Zwolle praticamente ogni settimana.[5]

Preparazione[modifica | modifica wikitesto]

Sono disponibili dei documenti per prepararsi all'esame.[5] I candidati possono anche decidere di intraprendere un corso di preparazione offerto da diverse scuole di lingua.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Il risultato dell'esame può essere "Sufficiente" o "Non sufficiente".[5] Il risultato viene comunicato solitamente cinque settimane dopo l'esame.[5]

Riconoscimento[modifica | modifica wikitesto]

Una certificazione nel Programma 2 può soddisfare i requisiti linguistici per l'iscrizione all'università o negli istituti superiori nei Paesi Bassi In base alla legge per la nazionalità olandese e la legge d'integrazione per gli immigrati nei Paesi Bassi, una certificazione nel Programma 1 può esentare i candidati dall'esame di lingua durante il processo di immigrazione e naturalizzazione.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g (NL) Cosa sono gli Staatsexamens NT2?, su cve.nl (archiviato dall'url originale il 15 dicembre 2013).
  2. ^ a b c (NL) Hoe het NT2-examen werkt - Staatsexamenkandidaat - DUO, su www.duo.nl. URL consultato il 28 febbraio 2017.
  3. ^ (NL) Introduzione del Cito, su alte.org (archiviato dall'url originale il 17 dicembre 2015).
  4. ^ a b CITO
  5. ^ a b c d e f (NL) Panoramica degli esami, su cve.nl (archiviato dall'url originale il 15 dicembre 2013).