Soppressata di Decollatura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Soppressata di Decollatura
Soppressata di Decollatura.jpg
Origini
Luogo d'origineItalia Italia
RegioneCalabria
Zona di produzioneAltopiano della Sila
Dettagli
Categoriasalume
RiconoscimentoP.A.T.

La soppressata di Decollatura è un prodotto tipico della pre-sila calabrese e viene prodotta nel comune di Decollatura in provincia di Catanzaro.

La soppressata deve il suo prestigio soprattutto alla qualità dei suini autoctoni allevati in casa con avanzi della cucina, ghiande e crusca. Il procedimento di lavorazione delle carni e di stagionatura rispecchia fedelmente le tradizioni centenarie Decollaturesi.

Le carni che vengono utilizzate per la preparazione sono quelle magre delle cosce e dei filetti, mescolate al grasso del collo. L'impasto di carne viene poi mescolato con sale, salsa e salse di peperoni. La carne così preparata viene poi insaccata nelle budella. Caratteristica tipica della soppressata di Decollatura è la goccia che fuoriesce dal primo taglio, che ne indica la perfetta stagionatura e qualità[1].

La soppressata va consumata cruda ed utilizzata come antipasto. Deve essere tagliata in fette molto spesse ed accompagnata da un vino rosso calabrese.

A Decollatura la soppressata è prodotta da quasi tutte le famiglie per l'autoconsumo e da alcuni contadini anche per la vendita diretta. Il comune di Decollatura, la Comunità Montana e l'associazione Slow Food hanno deciso di costituire il presidio della Soppressata di Decollatura al fine di arrivare ad organizzare una associazione di produttori[2].

Inoltre a Decollatura è presente l'Accademia della Soppressata, istituzione fondata da Ennio Bonacci, che ha lo scopo di divulgare e mantenere viva la tradizione della soppressata di Decollatura.

A fine giugno 2013 si è tenuta nel comune di Decollatura una sagra della soppressata di Decollatura[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La Soppressata Archiviato il 25 marzo 2014 in Internet Archive. sul sito della proloco di Decollatura
  2. ^ Arca del Gusto: Soppressata di Decollatura
  3. ^ Soppressata protagonista a San Bernardo di Decollatura, su lameziainforma.it. URL consultato il 25 marzo 2014 (archiviato dall'url originale il 25 marzo 2014).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]