Solsbury Hill (singolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Solsbury Hill
ArtistaPeter Gabriel
Tipo albumSingolo
Pubblicazione25 febbraio 1977
Durata4:21 (versione album)
3:24 (versione singolo)
Album di provenienzaPeter Gabriel
GenereFolk rock
Rock progressivo
EtichettaCharisma
ProduttoreBob Ezrin
Registrazioneautunno 1976
The Soundstage, Toronto (Canada)
Morgan Studios e Olympic Studios, Londra (Regno Unito)
Formati7", CD
Peter Gabriel - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
(1977)

Solsbury Hill è un singolo del cantautore britannico Peter Gabriel, il primo estratto dal primo album in studio Peter Gabriel e pubblicato nel 1977.

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta del primo singolo da solista di Gabriel dopo la separazione dai Genesis, gruppo di cui era il cantante fin dalla loro formazione. Il brano racconta di un'esperienza religiosa del cantante sulla collina di Solsbury, nel Somerset, Inghilterra, e spiega i motivi dell'abbandono dei Genesis.[senza fonte]

Solsbury Hill ha raggiunto il Top 70 nella Billboard Hot 100; è inoltre stata utilizzata in vari film, come Vanilla Sky e In Good Company.[1][2]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

7" (Australia, Europa, Giappone, Stati Uniti)
  • Lato A
  1. Solsbury Hill – 3:24
  • Lato B
  1. Moribund the Burgermeister – 4:17
CD singolo (Regno Unito)
  1. Solsbury Hill – 3:24
  2. Moribund the Burgermeister – 4:17
  3. Solsbury Hill (Full Length Live Version) – 4:45

Cover[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1989 Sarah McLachlan ha pubblicato una versione live del brano

Nel 2003 il brano è stato ripreso dagli Erasure.

Nel 2010 anche Lou Reed ha inciso una cover del brano che è stato inserito nell'album And I'll Scratch Yours.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock progressivo