Società Anonima Autostrade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Società anonima autostrade
StatoItalia Italia
Fondazione1921
Fondata daPiero Puricelli
Chiusura1933
SettoreTrasporto

La Società anonima autostrade era una azienda italiana che operava nel settore della gestione in concessione di tratti autostradali. È stata la prima società autostradale italiana.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Era stata fondata nel 1921 da Piero Puricelli per costruire l'autostrada dei Laghi, che avrebbe collegato Milano, Varese e Como. Nel 1923 il Ministero dei lavori pubblici gli affida la concessione, la costruzione e l'esercizio della futura autostrada. Il tratto Milano-Varese fu aperto nel 1924 e nel 1925 venne aperta la Lainate-Como.

A causa della crisi finanziaria del 1929 e a causa delle errate previsione di transito dei veicoli (si prevedevano 1000 transiti giornalieri, mentre nel 1925 erano 800), nel 1933 l'IRI revoca la concessione alla Società anonima autostrade e la affida all'Azienda autonoma statale della strada.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]