Simplon (metropolitana di Parigi)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Metro-M.svg Simplon
Paris - métro Simplon.JPG
Stazione della metropolitana di Parigi
Inaugurazione 4 maggio 1908
Stato in uso
Linea Linea 4
Localizzazione Parigi
Mappa di localizzazione: Parigi
Simplon
Simplon
Metropolitane del mondo

Coordinate: 48°53′35.88″N 2°20′50.07″E / 48.893299°N 2.347242°E48.893299; 2.347242

Simplon è una stazione della Metropolitana di Parigi sulla linea 4 ed è ubicata nel XVIII arrondissement.

La stazione[modifica | modifica wikitesto]

Origine del nome[modifica | modifica wikitesto]

Il nome della stazione ha origine dalla rue du Simplon (Sempione), che a sua volta riporta il nome di un passo delle Alpi, il Sempione, situato a 2.005 metri in Svizzera fra il Vallese ed il Piemonte. Per superare questo passo, Napoleone fece costruire una strada nel 1807, nelle cui prossimità venne costruito, nel 1906 e raddoppiato nel 1922, il tunnel ferroviario del Sempione che collega la Svizzera all'Italia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione Simplon nel 2003

La stazione venne aperta il 21 aprile 1908.

Accessi[modifica | modifica wikitesto]

  • 27, boulevard Ornano
  • 36, boulevard Ornano
  • 38, boulevard Ornano

L'incendio[modifica | modifica wikitesto]

Il fatto[modifica | modifica wikitesto]

Le 6 agosto 2005, alle 16:42, il macchinista di un treno MP 59 diretto a Porte d'Orléans, entrando in stazione si accorse della fuoriuscita di fumo da sotto la quinta vettura del convoglio proveniente dall'altra direzione. Avvertì a mezzo radio il responsabile del controllo e venne tolta immediatamente la corrente dalla linea elettrica di alimentazione e dato l'ordine di evacuazione dei due treni.

Alcuni minuti dopo le fiamme avvolsero la quinta carrozza coinvolgendo nell'incendio anche il treno diretto nell'opposta direzione di marcia. Nonostante il pronto intervento dei vigili del fuoco, le fiamme si svilupparono ed investirono i due treni completamente e l'incendio poté essere domato soltanto verso le 18:00.

La propagazione dei fumi costrinse alla chiusura al traffico gran parte della linea 4, fra le stazioni di Porte de Clignancourt e Réaumur — Sébastopol oltre che all'evacuazione della vicina stazione di Marcadet — Poissonniers. Lo stesso occorrette effettuare su una parte della linea 12 linea 12 fra le stazioni di Trinité - d'Estienne d'Orves e Porte de la Chapelle a causa della connessione con la linea.

Soltanto 19 persone subirono una leggera intossicazione per i fumi sprionatisi dall'incendio (un viaggiatore e diciotto agenti della RATP).

La stazione dovette essere chiusa al traffico per i lavori di ripristino e venne riaperta soltanto nel febbraio del 2006.

Interconnessioni[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Metropolitana di ParigiLinea 4
Porte de ClignancourtSimplonMarcadet - Poissonniers Metro-M.svg 12Château RougeBarbès - Rochechouart Metro-M.svg 2Gare du Nord Metro-M.svg 5 RER.svg B D E
Gare de l'Est Metro-M.svg 5 7Château d'EauStrasbourg - Saint-Denis Metro-M.svg 8 9Réaumur - Sébastopol Metro-M.svg 3Étienne MarcelLes Halles RER.svg A B D
Châtelet Metro-M.svg 1 7 11 14CitéSaint-Michel RER.svg B COdéon Metro-M.svg 10Saint-Germain-des-PrésSaint-SulpiceSaint-Placide
Montparnasse - Bienvenüe Metro-M.svg 6 12 13VavinRaspail Metro-M.svg 6Denfert-Rochereau Metro-M.svg 6 RER.svg BMouton-DuvernetAlésiaPorte d'Orléans Tramway-T.svg 3
Controllo di autorità VIAF: (EN141553482