Simon Beckett

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Simon Beckett (Sheffield, 20 aprile 1960) è uno scrittore e giornalista inglese, prevalentemente di gialli, che è stato nominato per il Gold Dagger nel 2006.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Dopo un Master of Arts in inglese, Beckett ha insegnato un periodo in Spagna e suonato le percussioni in qualche gruppo musicale, prima di diventare giornalista e collaborare tra l'altro a The Times, The Independent on Sunday, The Daily Telegraph, The Observer. Dopo una serie di romanzi, il primo dei quali è uscito nel 1994, ha inventato la serie di gialli con David Hunter, che si occupa di antropologia forense e gli ha procurato successo internazionale.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Serie con David Hunter[modifica | modifica wikitesto]

  1. The Chemistry of Death (2006), trad. di Andrea Silvestri, La chimica della morte, Bompiani, Milano, 2006 ISBN 88-452-5660-X ISBN 978-88-452-5874-9
  2. Written in Bone (2007), trad. di Andrea Silvestri, Scritto nelle ossa, Bompiani, Milano, 2007 ISBN 978-88-452-5889-3 ISBN 978-88-452-6264-7
  3. Whispers of the Dead (2009), trad. di Andrea Silvestri, I sussurri della morte, Bompiani, Milano, 2009 ISBN 978-88-452-6282-1 ISBN 978-88-452-6498-6
  4. The Calling of the Grave (2010), trad. di Andrea Silvestri, La voce dei morti, Bompiani, Milano, 2011 ISBN 978-88-452-0112-7
  5. The Restless Dead (2017), trad. di Fabrizio Coppola, Acque morte, Bompiani, Milano, 2017 ISBN 978-88-452-9282-8

Altri romanzi[modifica | modifica wikitesto]

  • Fine Lines (1994)
  • Animals (1995)
  • Where There's Smoke (1997), adattato in televisione da Richard Signy nel 2000.
  • Owning Jacob (1998), trad. di Andrea Silvestri, Jacob, Bompiani, Milano, 2010 ISBN 978-88-452-6485-6
  • Stone Bruises (2015) " Il rifugio ", Bompiani.
  • Dove c'è Fumo (2018) Bompiani

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN160204614 · ISNI (EN0000 0000 6307 0189 · LCCN (ENn94031348 · GND (DE114611785 · BNF (FRcb13076161z (data)