Silvio Cinquini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Silvio Cinquini (Pavia, 4 settembre 1906Pavia, 22 agosto 1998) è stato un matematico italiano.

Silvio Cinquini (secondo a sinistra), Congresso internazionale dei matematici, Zurigo 1932

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1929 si laureò a Bologna. Dopo aver conseguito il Diploma di perfezionamento in Analisi superiore alla Scuola Normale, comincia a insegnare a Pisa sempre alla Normale. nel 1938 si sposa con Maria Cibrario. Nel 1939 Cinquini si trasferisce all'Università di Pavia dove insegna Analisi e dove rimarrà fino al 1976, anno del suo collocamento fuori ruolo. Dal 1957 al 1969 ha ricoperto la prestigiosa carica di preside nella facoltà di Scienze. Nel 1981 è stato nominato Professore emerito.

Si interessò principalmente al calcolo delle variazioni e alle equazioni e sistemi differenziali a derivate parziali non lineari. Ha scritto circa 130 pubblicazioni scientifiche.

È stato inoltre membro di diverse Accademie.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN44391241 · ISNI (EN0000 0000 3125 6544 · SBN IT\ICCU\SBLV\023836 · LCCN (ENn94121423 · BNF (FRcb12438292q (data)