Sherlock Holmes contro Jack lo Squartatore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sherlock Holmes contro Jack lo Squartatore
videogioco
SH5 - 3ème personne.png
Titolo originale Sherlock Holmes vs. Jack the Ripper
Piattaforma Microsoft Windows, Xbox 360
Data di pubblicazione North America 12 maggio 2009
PAL 24 maggio 2009
Genere Avventura grafica
Tema Romanzo, Thriller
Sviluppo Frogwares
Pubblicazione Focus Home Interactive
Ideazione Frogwares
Modalità di gioco Giocatore singolo

Sherlock Holmes contro Jack lo Squartatore è un gioco di avventura grafica per Windows e Xbox360, prodotto dalla Frogwares. È il quinto gioco della serie di giochi d'avventura di Sherlock Holmes, sempre interamente prodotta da Frogwares.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

1888: l'Impero britannico della tarda Età vittoriana si trova all'apice della sua grandezza, grazie agli sviluppi della rivoluzione industriale. Ma di questa ricchezza non beneficiano tutti, e così nella stessa Londra, nell'East End, la gente vive nella miseria. Soprattutto il distretto di Whitechapel è il più squallido della capitale inglese, in cui molti abitanti per vivere sono ridotti all'accattonaggio, alla prostituzione e al crimine, mentre dilagano alcolismo e violenza. Qui si trova anche una numerosa comunità ebraica, molti dei quali sono emigrati dall'Est Europa per sfuggire al crescente antisemitismo. È proprio in una strada di Whitechapel che viene rinvenuto il cadavere di una donna brutalmente assassinata, episodio che all'inizio del gioco attira l'attenzione del famoso investigatore Sherlock Holmes. Questi decide di indagare, trovandosi a fronteggiare un serial killer che diverrà noto con lo pseudonimo di Jack lo Squartatore.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

La modalità di gioco è la stessa dei due capitoli precedenti della serie: per progredire nella partita bisogna cercare indizi e oggetti vari nei diversi scenari, dialogare con gli NPC, raccogliere documenti e risolvere enigmi, in modo da raccogliere elementi da elaborare in deduzioni. La visuale può essere in prima o in terza persona (a scelta del giocatore) e si vestono, di volta in volta, i panni di Sherlock Holmes o del dottor Watson, suo assistente. Gli oggetti sono raccolti nell'inventario, e nei menù ad esso affiancati si raccolgono anche i documenti, gli indizi e le conversazioni compiute durante la partita, nonché la mappa.

La principale differenza rispetto a Sherlock Holmes e il Re dei Ladri è data dalla modalità di gioco di investigazione deduttiva. In pratica, in certi momenti della partita, al giocatore viene chiesto di ordinare i suoi dati su una tavola, in modo da raggiungere determinate conclusioni che servono a costruire il profilo di Jack lo Squartatore. In un paio di occasioni viene altresì richiesto di ricostruire la sequenza cronologica di diversi eventi, nonché le dinamiche di uno dei delitti.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Diversamente dagli altri titoli della serie, questa avventura è basata su fatti storici (i delitti di Jack lo Squartatore), riportati con una certa precisione; gli autori si sono basati su rapporti di Scotland Yard e su documenti originali (come le lettere firmate "Jack lo Squartatore", che in realtà erano opera di millantatori); all'epilogo della partita però viene detto che, per ragioni di riservatezza, i nomi dei sospettati (incluso quello smascherato come Jack) riportati non sono quelli originali.
  • Stando al canone formato dalle opere letterarie originali di Arthur Conan Doyle, Sherlock Holmes, nel periodo di attività di Jack lo Squartatore, era lontano da Londra perché impegnato ad indagare sul caso de Il mastino dei Baskerville (romanzo pubblicato fra il 1901 e il 1902); alla fine del gioco infatti Sherlock, dopo aver dichiarato a Watson di non voler rendere pubblica l'identità di Jack lo Squartatore, suggerisce all'amico di inventarsi una storia su di un "cane infernale" per distrarre i lettori.
  • Il dottor Watson dichiara ad un certo punto di volersi recare da un certo capitano Stenwick, personaggio che compare in Sherlock Holmes: Il risveglio della divinità (il terzo videogioco della serie, pubblicato nel 2006 ma ambientato sei anni dopo gli eventi di Sherlock Holmes contro Jack lo Squartatore).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi