Sergej Legat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Sergej Gustavovič Legat (rus. Сергей Густавович Легат; San Pietroburgo, 27 settembre 1875San Pietroburgo, 1º novembre 1905) è stato un ballerino russo, morto suicida all'età di 30 anni.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fratello minore di Nikolai Legat, studiò alla Imperial Ballet School con Pavel Gerdt e suo fratello. Entrò al Teatro Mariinskij di San Pietroburgo nel 1894 e presto divenne un solista. Ammirato per lo stile delle sue esibizioni egli iniziò ad insegnare avendo fra gli allievi Vaslav Nijinsky. Sposò Marie Petipa (1857-1930).

Molte delle variazioni maschili relative al repertorio del balletto classico vennero create per lui agli inizi del XX secolo.

Controllo di autoritàVIAF (EN39583998 · ISNI (EN0000 0000 3339 4801 · LCCN (ENn97875043 · BNF (FRcb14114760v (data)