Scott King

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Scott King
Altezza187 cm
MisureVita 81 cm
Taglia41, 52 (UE) - 16, 42 (US)
Scarpe45 (UE) - 11 (US)
OcchiBlu
CapelliCastani

Scott King (IPA: [skɑt kɪŋ]) (Fern Park, 1969[senza fonte]) è un supermodello statunitense, è stato uno dei supermodelli più famosi degli anni novanta insieme a Michael Bergin, Tony Ward, Marcus Schenkenberg, Gregg Avedon, Antonio Sabàto Jr. e Mark Vanderloo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Scott è famoso per essere stato il protagonista della campagna pubblicitaria di Calvin Klein Escape con Shana Zadrick dal 1991 al 1994[1]. Ha sfilato in passerella e posato per importanti case di moda oltre che ad essere apparso in alcuni spot pubblicitari. Ha studiato alla Lyman High School a Longwood, Florida dal 1983 al 1987 dove faceva parte della squadra di football americano nel ruolo di defensive end[2]. Successivamente Scott ha cominciato la carriera da modello dove ha lavorato per grandi fotografi come Herb Ritts e Bruce Weber e ha posato per marchi e riviste come Valentino, Neiman Marcus, Chanel, Calvin Klein, Gianni Versace, Dockers, Revlon, amfAR, Macy's, Gillette, GQ, Esquire, International Male, Harper's Bazaar e Men's Health di cui è stato uno dei principali modelli dal 1997 al 2001 apparendo a petto nudo sulla copertina dell'edizione statunitense, inglese, tedesca e italiana. Nel 1996 molte delle sue fotografie sono apparse nel libro Male Super Models: The Men of Boss Models insieme tra gli altri al collega John Enos III. Dopo alcuni viaggi in Australia, Scott risiede attualmente in Florida a Fern Park vicino a Orlando, cittadina dove è cresciuto e dove ha terminato gli studi di biologia alla scuola serale, lavora come vigile del fuoco e tecnico di pronto soccorso[3].

Agenzie[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Calvin Klein - Escape Commercial 1991 (Models: Shana Zadrick & Scott King) (YouTube), 7 agosto 2014.
  2. ^ Lyman Beats Brantley, Ends Loss Streak At 13 (Orlando Sentinel), 28 settembre 1985.
  3. ^ Lou Schuler, Look Like A Men's Health Cover Model, in Men's Health, dicembre 2000.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]