Salame bergamasco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Salame bergamasco
Origini
Luogo d'origineItalia Italia
RegioneLombardia
Diffusioneregionale
Zona di produzioneBergamo
Dettagli
Categoriasalume
RiconoscimentoP.A.T.
Ingredienti principalicarni suine, sale, pepe

Il salame della bergamasca (salàm de la bergamasca in bergamasco) è un prodotto tipico della provincia di Bergamo.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Le sue origini sono molto antiche. Nel secondo dopoguerra veniva utilizzato anche come mezzo formale di pagamento.

Caratteristiche [1][2][3][modifica | modifica wikitesto]

Il prodotto è legato alle particolarità climatiche della provincia di Bergamo, dove la forte umidità ha impedito lo sviluppo di altri salumi, come ad esempio il prosciutto. Per questo motivo è stato creato un salame che potesse essere stagionato anche a lungo (oltre i 90/100 giorni) in tali condizioni.

La sua caratteristica peculiare è quella di utilizzare tutte le parti del maiale, anche quelle più nobili che in altre regioni sono utilizzate per i prosciutti, le coppe o i culatelli e quindi non avere necessità di inserire altri tipi di carni, come quelle bovine. Un'ulteriore caratteristica è quella di provenire da un suino pesante, alimentato esclusivamente con i cereali facilmente coltivati nella zona, come il mais. Animale che da sempre si adatta meglio all'economia del territorio per resa e qualità.

È difficilmente acquistabile al di fuori della provincia di Bergamo e i migliori sono ancora artigianali. È comunque in corso un progetto per l'etichettatura di qualità del prodotto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Salame bergamasco, su Camera di Commercio di Bergamo. URL consultato il 17 dicembre 2019 (archiviato dall'url originale il 17 dicembre 2019).
  2. ^ SALAME DELLA BERGAMASCA, su visitbergamo.net. URL consultato il 17 dicembre 2019.
  3. ^ Il salame della bergamasca, su mondodelgusto.it. URL consultato il 17 dicembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina