Saint-Julien-de-Concelles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Saint-Julien-de-Concelles
comune
Saint-Julien-de-Concelles – Stemma
(dettagli)
Saint-Julien-de-Concelles – Veduta
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneBlason région fr Pays-de-la-Loire.svg Paesi della Loira
DipartimentoBlason département fr Loire-Atlantique.svg Loira Atlantica
ArrondissementNantes
CantoneVallet
Territorio
Coordinate47°15′N 1°23′W / 47.25°N 1.383333°W47.25; -1.383333 (Saint-Julien-de-Concelles)Coordinate: 47°15′N 1°23′W / 47.25°N 1.383333°W47.25; -1.383333 (Saint-Julien-de-Concelles)
Superficie31,68 km²
Abitanti6 949[1] (2009)
Densità219,35 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale44450
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE44169
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Saint-Julien-de-Concelles
Saint-Julien-de-Concelles
Sito istituzionale

Saint-Julien-de-Concelles è un comune francese di 6.949 abitanti situato nel dipartimento della Loira Atlantica nella regione dei Paesi della Loira.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Simboli[modifica | modifica wikitesto]

Blason nouveau ville fr Saint-Julien-de-Concelles (Loire-Atlantique).svg

Lo stemma del Comune, ideato da Yves Boislève, è stato adottato nel 2001 e si blasona:

«di verde, alla cappella di San Bartolomeo d'argento sostenuta da una gemella ondata dello stesso e sormontata da tre gigli d'oro ordinati in fascia»

(Deliberazione comunale del 16 gennaio 2001)

Nella cappella di San Bartolomeo si trovano i gigli dello stemma della famiglia Plessix-Angié, antichi signori del luogo.[2] Il verde ricorda la vita rurale e le attività agricole; le fasce ondate rappresentano la Loira.

Stemma in uso dal 1982 al 2001

Prima del 2001, lo stemma di Saint-Julien-de-Concelles si presentava: inquartato: nel 1º di porpora a due fragole di rosso fogliate di verde; nel 2º d'azzurro al grappolo d'uva di porpora; nel 3º d'azzurro al luccio d'argento rivoltato e inarcato in sbarra; nel 4º di porpora alla rondine di nero volante in banda.[3] Era stato creato come simbolo della città in occasione della manifestazione di floricoltori, vivaisti e orticoltori Floralies di Nantes del 1982.

Monumenti e luoghi d’interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Cappella di San Bartolomeo (Chapelle Saint-Barthelémy) del XV secolo, costruita sui resti di terme gallo-romane; iscritta nel registro dei Monumento storici nel 1925[4]
  • La Gentilhommière de la Meslerie, del XVIII secolo, completata nel 1820 su progetto di François-Léonard Seheult (1768–1840), è un bell'esempio di casa di campagna della regione di Nantes, la cui originalità risiede in un salotto circolare, che si proietta a semicerchio dalla facciata posteriore. È registrata come Monumento storico nazionale dal 1984.[5]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ (FR) Etymologie et histoire de Saint-Julien-de-Concelles, su infobretagne.com. URL consultato il 13 maggio 2020.
  3. ^ (FR) Blason de Saint-Julien-de-Concelles, su armorialdefrance.fr. URL consultato il 13 maggio 2020.
  4. ^ (FR) Chapelle Saint-Barthélémy, su pop.culture.gouv.fr. URL consultato il 13 maggio 2020.
  5. ^ (FR) Gentilhommière de la Meslerie, su pop.culture.gouv.fr. URL consultato il 13 maggio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN151418610 · LCCN (ENn93014848 · BNF (FRcb15260338z (data)
Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia